Rustici di sfoglia al radicchio

Rustici di pasta sfoglia al radicchio, con ricotta e prosciutto cotto, un’idea veloce e sfiziosa da servire come antipasto o in un buffet di aperitivo! Gustosissimi fagottini ripieni, che si preparano in pochi minuti e si possono accompagnare a tanti diversi menù… provate a realizzarli anche voi, vi bastano pochi semplici ingredienti!

rustici di sfoglia al radicchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 rustici
  • Metodo di cotturaForno
343,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 343,53 (Kcal)
  • Carboidrati 25,14 (g) di cui Zuccheri 0,72 (g)
  • Proteine 8,56 (g)
  • Grassi 23,44 (g) di cui saturi 4,69 (g)di cui insaturi 15,99 (g)
  • Fibre 1,22 (g)
  • Sodio 392,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 140 gradicchio
  • 100 gricotta
  • 50 gprosciutto cotto
  • 1 cucchiaiopangrattato
  • 1uovo
  • semi di sesamo (a piacere)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Strumenti

  • Leccarda
  • Padella
  • Ciotola
  • Pennello

Preparazione

  1. Lavate il radicchio e asciugatelo. Tagliatelo a striscioline, poi mettetelo in una padella antiaderente con un filo di olio.

    Fatelo cuocere per pochi minuti, aggiungendo un pizzico di sale.

  2. Quando sarà appassito, trasferitelo su un tagliere e tritatelo a coltello. Mettetelo in una ciotola, aggiungete la ricotta e il pangrattato.

    Mescolate bene, regolando di sale se necessario. A piacere, potete aggiungere un po’ di grana grattugiato.

  3. fagottini ripieni al radicchio

    Prendete ora la pasta sfoglia e suddividetela in 8 rettangoli uguali.

    Posizionate su ogni rettangolo una fettina di prosciutto cotto, lasciando un po’ di spazio ai bordi.

    Distribuite poi al centro di ogni rettangolo un po’ di ripieno al radicchio.

    Chiudete la pasta sfoglia formando un fagottino, e sigillate bene lungo i bordi. Per “incollarli” meglio, potete spennellare con un po’ di albume preso dall’uovo.

  4. rustici ripieni al radicchio e ricotta

    Incidete la superficie dei rustici con un coltello, poi spennellate con l’uovo sbattuto (o con solo il tuorlo) e cospargete con semi di sesamo.

    Mettete i rustici sulla leccarda rivestita di carta forno, e fate cuocere in forno ventilato a 180-190°.

    Serviranno circa 15-20 minuti di cottura, i fagottini dovranno essere dorati in superficie.

  5. I vostri rustici di sfoglia al radicchio sono pronti, toglieteli dal forno e serviteli tiepidi… buon appetito!

  6. NOTE: al posto della ricotta, potete utilizzare del formaggio cremoso spalmabile. Potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck. Se avete la pasta sfoglia rotonda, dovrete tagliare dei dischi e chiudere i rustici a mezzaluna.

Provate anche la Schiacciata al radicchio, gustosa e semplice, senza lievitazione!

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.