Cipolle gratinate in friggitrice ad aria

Gustose cipolle rosse gratinate, con pangrattato, erbe aromatiche e parmigiano. Una ricetta semplicissima, che grazie alla cottura in friggitrice ad aria è anche molto veloce da realizzare. Le cipolle vengono tagliate a rondelle, ricoperte con la panatura, poi lasciate cuocere per pochi minuti… risulteranno tenere e saporite senza bisogno di precottura e senza dover scaldare il forno per tanto tempo. Provate le cipolle gratinate in friggitrice ad aria, sono sfiziose e molto facili da preparare!

Se vi va, potete dare un’occhiata a queste altre proposte:

cipolle gratinate in friggitrice ad aria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria

Ingredienti

250 g cipolle rosse di Tropea (al netto degli scarti)
2 cucchiai pangrattato
1 cucchiaio parmigiano grattugiato (a piacere)
origano
prezzemolo (o altre erbe aromatiche)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
84,44 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 84,44 (Kcal)
  • Carboidrati 13,73 (g) di cui Zuccheri 6,61 (g)
  • Proteine 2,59 (g)
  • Grassi 2,55 (g) di cui saturi 0,77 (g)di cui insaturi 0,43 (g)
  • Fibre 1,71 (g)
  • Sodio 255,90 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 65 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Friggitrice ad aria
Teglia
Carta forno
Ciotolina

Preparazione

Sbucciate le cipolle, lavatele e asciugatele.

Tagliatele a rondelle regolari, dello spessore di circa 5-6 mm. Per questa ricetta non utilizzerete le estremità, tenetele da parte per altre preparazioni, come basi per soffritti o insalate di verdure.

Mettete in una ciotolina il pangrattato, il parmigiano, sale, pepe, origano e prezzemolo tritato. Mescolate con un cucchiaio.

Prendete una teglietta di dimensioni adatte alla vostra friggitrice e rivestitela con carta forno leggermente inumidita.

Disponete al suo interno le cipolle, sovrapponendole il meno possibile. Cospargetele in superficie con il pane aromatizzato e ungetele con un filo di olio extravergine.

cipolle rosse gratinate

Ritagliate la carta forno in eccesso, in modo che non esca dai bordi della teglia.

Se non avete una teglia adatta, potete mettere le cipolle direttamente nel cestello, su un foglio di carta forno ritagliato a misura.

Mettete la teglia nel cestello della friggitrice e fate cuocere a 180° per 10 minuti.

Dopo averle controllate, alzate la temperatura a 200° e proseguite per altri 4 minuti, così rosoleranno maggiormente in superficie.

In ogni caso, prima di estrarre la teglia, verificate con una forchetta che le cipolle siano tenere e che non necessitino di qualche altro minuto di cottura.

Le cipolle gratinate in friggitrice ad aria sono pronte, ottime sia calde che tiepide, come gustoso contorno!

cipolle in friggitrice ad aria

Note e consigli

Per questa ricetta, è necessario utilizzare cipolle rosse di Tropea (o comunque cipolle dolci), che non necessitano di ammollo. Essendo tagliate abbastanza sottili, risulteranno tenere anche senza precottura.

A seconda delle dimensioni della vostra friggitrice, potrebbe essere necessario cuocere le cipolle in più riprese. Io ho utilizzato questo modello, ma vanno benissimo anche le friggitrici a fornetto come questa.

Potete insaporire la panatura con altre erbe aromatiche come il timo o la maggiorana. Se seguite un regime alimentare vegano, potete omettere il parmigiano, le cipolle saranno comunque gustose.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.
In questo contenuto sono presenti link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.