Insalata di orzo con fagiolini e mentuccia

Complici l’arrivo dell’estate e le temperature di questi giorni, vi propongo un piatto fresco, leggero e completo, una gustosa insalata di orzo con fagiolini, olive taggiasche e mentuccia. Lo spunto per questa ricetta è nato dagli ottimi fagiolini freschi dell’Azienda Agricola Bottura Gino, di Magnacavallo (MN), che avevo in precedenza lessato e che ho voluto utilizzare in modo diverso dal solito contorno. Semplicissima da realizzare, questa ricetta è un’alternativa alla solita insalata di riso, si può preparare in anticipo ed è perciò molto pratica anche se siete in vacanza e non avete molto tempo da dedicare alla cucina. Provate anche voi a realizzare questa fresca insalata, e fatemi sapere cosa ne pensate!

insalata di orzo e fagiolini

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 gr di orzo perlato
  • 150-200 gr di fagiolini lessati
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • qualche foglia di mentuccia (o maggiorana)
  • 3-4 uova sode
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  • salsa di soia (a piacere)

Preparazione dell’insalata di orzo:

Sciacquate l’orzo in acqua fredda, quindi fatelo cuocere in acqua bollente, a fiamma non troppo alta, per il tempo indicato sulla confezione. In genere sono necessari 35-40 minuti, ma regolatevi in base al tipo di orzo. Ricordate di mescolare di tanto in tanto e di salare l’acqua solo verso fine cottura.

Una volta che sarà cotto, scolate l’orzo e fatelo raffreddare. Nel frattempo, tagliate i fagiolini a pezzetti e metteteli in una ciotola ampia, aggiungete le olive, le foglie di mentuccia, salate e condite con olio extravergine.

Versate nella ciotola l’orzo ormai raffreddato e mescolate bene, aggiungendo un altro filo d’olio se necessario. Distribuite l’insalata di orzo in coppette individuali, posizionandovi sopra le uova sode tagliate a spicchi.

Insaporite le uova con una macinata di pepe nero e, se la gradite, aggiungete un filo di salsa di soia per insaporire ulteriormente la vostra insalata di orzo.

insalata di orzo con fagiolini

Servite l’insalata fredda o a temperatura ambiente, sarà perfetta per un pranzo estivo leggero, sano e gustoso!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.