Crea sito

Galette salata alle zucchine con farina integrale

Una semplicissima torta rustica vegetariana, con zucchine, cipolla ed erbe aromatiche… ideale per l’estate, da servire come antipasto. La base è facile e veloce da realizzare, senza lievito, sottile e croccante! Ho utilizzato una parte di farina integrale, ma se non l’avete potete usare solo farina 00, o farina tipo 1. Provate anche voi la galette salata alle zucchine, è davvero molto gustosa e leggera!

galatte salata alle zucchine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto

  • 150 gfarina 00
  • 50 gfarina integrale
  • 40 golio di semi di girasole
  • 90 gacqua
  • 1 pizzicosale fino

Per il ripieno

  • 2zucchine scure
  • 1zucchina tonda
  • Mezzacipolla rossa
  • basilico
  • 1 ramettotimo (o maggiorana)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Strumenti

Potete anche impastare a mano, sulla spianatoia o in una ciotola.
  • Planetaria con gancio a foglia
  • Leccarda o teglia da forno bassa
  • Padella
  • Mattarello

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle di spessore uniforme.

    Mettetele in una padella ampia, con un filo di olio extravergine e un pizzico di sale. Fatele cuocere a fiamma medio-alta per 5 minuti, poi scolatele dall’olio in eccesso e lasciatele raffreddare.

  2. Mettete nella ciotola della planetaria (o in una ciotola normale se impastate a mano) la farina 00, la farina integrale e un pizzico di sale.

    Mescolate e versate al centro l’olio di semi e l’acqua. Impastate a velocità media fino ad ottenere una palla morbida e liscia, serviranno pochissimi minuti.

  3. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

    Trascorso il tempo, stendete la pasta con il mattarello, aiutandovi se necessario con un pizzico di farina.

    La forma non è importante, potete stendere una sfoglia tonda o irregolare. Dovrete raggiungere uno spessore di circa 3 mm, vedrete che l’impasto sarà molto elastico e semplice da lavorare.

  4. Sistemate la base su una teglia da forno (potete mettere sotto la carta oppure no, a seconda della teglia che usate).

    Farcite la galette con le zucchine cotte in precedenza, poi aggiungete la cipolla tagliata a rondelle e una macinata di pepe.

    Ripiegate infine la pasta lungo tutto il contorno.

  5. Mettete la torta salata in forno ventilato a 190°, e fate cuocere per 20-25 minuti, finché la pasta risulterà un po’ dorata e croccante.

    Una volta pronta, togliete la galette dal forno e cospargete con erbe aromatiche fresche, basilico, timo o maggiorana.

  6. La galette salata alle zucchine è pronta, servitela tiepida tagliata a pezzetti.

    A piacere, potete aggiungere della burrata fresca spezzettata con le mani, o dei fiocchetti di ricotta.

Note

Provate anche la Crostata salata alle verdure!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.