Crea sito

Frittelle di mele al forno

Le frittelle di mele, un dolce classico, goloso, amato da tutti, in versione più leggera… se non volete o non potete friggere, le frittelle di mele al forno sono semplicissime da realizzare, e sono comunque soffici, profumate e molto golose! Si preparano in pochi minuti e si gustano ancora calde, magari con una bella tazza di tè… provatele anche voi!

frittelle di mele al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni13-15 frittelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Mele Golden
  • 1Uovo
  • 110 gLatte
  • 135 gFarina 00
  • 20 gZucchero
  • Succo di limone
  • 1/2 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Frusta a mano
  • Coltello
  • Levatorsoli
  • Leccarda

Preparazione

  1. Sbucciate le mele e tagliatele a rondelle spesse circa mezzo centimetro, nel verso della larghezza.

    Con il levatorsoli (o con la punta di un piccolo coltello), eliminate la parte centrale con i semi, facendo attenzione a non rompere le fette.

    Mettete poi le mele in una ciotola, e cospargetele con del succo di limone, per non farle annerire.

  2. Prendete un’altra ciotola e rompete al suo interno un uovo. Aggiungete lo zucchero e mescolate.

    Unite poi metà del latte e incorporate la farina setacciata con il lievito, miscelando con la frusta.

    Versate poi il resto del latte, e mescolate ancora per qualche minuto, fino ad ottenere una pastella omogenea e priva di grumi, non eccessivamente liquida.

  3. A piacere, potete aggiungere della cannella in polvere o dei semi di vaniglia, per dare profumo alle vostre frittelle.

    Sgocciolate le mele dal limone e tamponatele delicatamente con della carta da cucina.

  4. Immergete le fette di mela nella pastella, facendo in modo che ne siano completamente ricoperte.

    Man mano che le preparate, sistematele sulla leccarda (o su una teglia larga e bassa) ricoperta di carta da forno. Tenetele leggermente distanziate tra di loro per evitare che si attacchino in cottura.

  5. Mettete le frittelle di mele in forno ventilato a 180°, e cuocetele per 25-30 minuti, finché saranno dorate in superficie.

    Al termine, toglietele dal forno, sistematele su un vassoio e cospargetele con zucchero a velo.

    Le frittelle di mele al forno sono ottime gustate subito, calde o tiepide.

    Se ve ne avanzano, il giorno dopo potete riscaldarle sempre in forno, o anche al microonde.

Note

Se preferite il fritto, provate anche le Frittelle di mele e uvetta!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.