Crea sito

Crespelle ai funghi con speck e besciamella

Un piatto della domenica, classico e gustosissimo, ottimo per il pranzo in famiglia o con gli ospiti… crespelle ai funghi con speck, besciamella e stracchino, cremose e semplici da realizzare. Se non vi piace lo stracchino, potete usare un altro tipo di formaggio, o anche la sola besciamella… e se avete a disposizione i porcini freschi, le crespelle saranno ancora più buone! Provate questa ricetta, è molto semplice, non richiede troppo tempo, e si può preparare anche in anticipo!

crespelle ai funghi
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2-3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le crespelle

  • 130 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 150 g Latte intero
  • 100 g Acqua
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale
  • Burro

Per farcire

  • 350 g Funghi coltivati
  • 10 g Funghi porcini secchi
  • 80 g Speck
  • 100 g Stracchino
  • 400 g Besciamella
  • Parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d'oliva
  • Erba cipollina (o prezzemolo)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Mettete in ammollo i funghi secchi in acqua tiepida, e pulite quelli freschi, togliendo bene il terriccio.

    Preparate la pastella per le crepes: rompete l’uovo in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, il latte, l’acqua e un cucchiaio di olio evo, quindi mescolate con una frusta.

    Aggiungete la farina, poca per volta, e incorporatela sempre con la frusta, fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Lasciate riposare l’impasto per 10-20 minuti.

  2. Tagliate a fettine i funghi e fateli cuocere in padella a fuoco vivo, con un filo di olio evo, sale e pepe. Dopo qualche minuto, aggiungete i funghi secchi, ben strizzati dall’ammollo, e terminate la cottura.

    Cuocete ora le crepes: scaldate un padellino antiaderente del diametro di circa 22 cm e ungetelo con pochissimo burro. Versate al centro mezzo mestolo di impasto, e muovete la padella in modo da distribuirlo uniformemente. Quando il bordo comincerà a staccarsi, girate la crepe dall’altro lato e terminate la cottura…con queste dosi, dovrebbero riuscirvi circa 10 crepes sottili.

  3. Farcite ogni crepe con un cucchiaio di funghi, qualche strisciolina di speck, un po’ di stracchino e una piccola manciata di erba cipollina tritata.

    Richiudete formando una sorta di ventaglio, e disponete le crespelle ai funghi in una pirofila, precedente imburrata o cosparsa con una cucchiaiata di besciamella.

  4. Distribuite la besciamella sulle crespelle, insieme a un po’ di funghi e di speck, e grattugiateci sopra del parmigiano.

    Mettete la pirofila in forno ventilato a 180°, e fate gratinare per circa 20 minuti. Se volete un po’ più di crosticina, azionate il grill nei minuti finali.

  5. crespelle ai funghi speck besciamella

    Le vostre crespelle ai funghi sono pronte per essere portate a tavola… buon appetito!

    Se avete ospiti, potete realizzare delle cocottine monoporzione con 2-3 crepes ciascuna.

Note

Provate anche i Cannelloni di crepes con gamberi e zucchine!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.