Crea sito

Ciambelline al caffè

Golosissime ciambelline al caffè, con impasto semplice senza uova… veloci da preparare, sono perfette in ogni momento della giornata, insieme ad un buon espresso o anche a colazione, inzuppate nel latte. Provatele, sono facilissime e si conservano friabili per alcuni giorni, chiuse in una scatola per biscotti!

ciambelline al caffè
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 ciambelline
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 75 gcaffè
  • 100 gzucchero di canna
  • 60 gburro (oppure 50 g olio di semi)
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoessenza di vaniglia (a piacere)
  • q.b.zucchero (semolato, per la copertura)

Strumenti

Se non avete la planetaria, potete utilizzare un robot da cucina o anche impastare a mano.
  • Planetaria con gancio a foglia
  • Macchina per caffè
  • Leccarda
  • Carta forno

Preparazione

  1. Preparate il caffè espresso e lasciatelo intiepidire. La dose di 75 g corrisponde a circa mezza tazza da tè. Io utilizzo la macchina del caffè Gaggia Viva Style, è molto pratica e il caffè esce corposo e profumato (#adv Link sponsorizzato).

    Mettete il burro in un tegamino e scaldate a fuoco basso. Appena sarà sciolto, spegnete e lasciate raffreddare.

  2. Versate nella planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) il caffè, il burro e lo zucchero di canna. Unite anche la vaniglia e mescolate.

    Un po’ per volta, aggiungete la farina miscelata con il lievito. Fate amalgamare a media velocità, fino ad ottenere un composto omogeneo e denso, un po’ appiccicoso. Bastano pochissimi minuti.

  3. Avvolgete l’impasto con la pellicola e mettetelo in frigorifero a rassodare per circa un’ora.

    Trascorso il tempo, prendete l’impasto e suddividetelo in 20 pezzettini da circa 25 g ciascuno.

  4. biscotti al caffè

    Lavorateli con le mani formando delle striscioline cilindriche, e chiudetele a ciambella. Non dovrebbe essere necessario aggiungere altra farina.

    Man mano che le preparate, passate le ciambelline nello zucchero semolato, sia sopra che sotto, e sistematele sulla leccarda, ricoperta di carta forno.

  5. Mettete le ciambelline a cuocere in forno statico a 180° (o ventilato a 170°).

    Serviranno circa 20 minuti di cottura. Valutate i tempi e la temperatura in base alla potenza del vostro forno.

    Una volta cotte, sfornate la teglia e lasciate raffreddare completamente. E’ normale che siano ancora un po’ morbide appena uscite dal forno.

  6. Le vostre ciambelline al caffè, golose e profumate, sono pronte per essere servite… ottime a colazione, nella pausa caffè e in ogni momento della giornata!

  7. Scopri la mia recensione sulla macchina del caffè a cialde Gaggia Viva Style RI8433/11.

Note

Provate anche i Tarallini dolci al vino bianco, friabili e golosissimi!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.