Crea sito

Cheesecake al forno con ricotta e fragole

Una cheesecake cotta al forno, facilissima da preparare ma davvero molto golosa, con una copertura alle fragole fresche. La crema è a base di ricotta e philadelphia, è delicata e si prepara in pochi minuti, la base è la classica di biscotti e burro. Se non è stagione di fragole, potete sostituirle con dei frutti di bosco (anche surgelati), o utilizzare della confettura al gusto che volete. Provate questa golosissima cheesecake al forno, è molto semplice ma vi farà fare un figurone!

cheesecake al forno ricotta fragole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la base

  • 160 gBiscotti Digestive (o biscotti secchi)
  • 80Burro

Per la crema

  • 200 gRicotta
  • 200 gFormaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia)
  • 80 gZucchero
  • 2Uova (medie)
  • 1 cucchiaioAmido di mais (maizena)
  • 1 cucchiainoEssenza di vaniglia

Per la copertura

  • 200 gFragole (o frutti di bosco misti)
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • Mezzo cucchiaioCointreau (a piacere)

Strumenti

  • Tortiera a cerniera da 18-20 cm
  • Tegamino
  • Ciotola
  • Tritatutto

Preparazione

  1. Iniziate preparando la base: tritate finemente i biscotti utilizzando un mixer, poi trasferiteli in una ciotola.

    Sciogliete in un pentolino (o al microonde) il burro, unitelo ai biscotti e mescolate bene.

    Prendete la vostra tortiera e foderatela con della carta forno, versate sul fondo il composto e pressatelo con un cucchiaio, facendo in modo che lo strato sia compatto e omogeneo.

    Mettete la base a raffreddare in frigorifero per circa mezz’ora, oppure in freezer per 15 minuti.

  2. Nel frattempo, preparate la crema: mettete in una ciotola (o in planetaria) la ricotta, il philadelphia, la vaniglia e lo zucchero.

    Fate amalgamare, poi unite le uova, una alla volta, e mescolate.

    Infine aggiungete la maizena (o della semplice farina 00 se non l’avete), e miscelate fino ad ottenere una bella crema liscia e piuttosto liquida.

  3. Togliete dal frigorifero la base di biscotti e versateci sopra la crema.

    Mettete la cheesecake in forno statico a 160-165°, e fate cuocere per 50-55 minuti.

  4. I tempi di cottura e la temperatura possono variare da forno a forno, tenete presente che la crema non sarà completamente compatta quando estrarrete la torta… si rassoderà raffreddando.

    Lasciate quindi raffreddare del tutto la cheesecake. Se la preparate il giorno prima, tenetela in frigorifero la notte, in un recipiente chiuso.

  5. Poco prima di servirla, preparate la copertura. Lavate le fragole e tagliatele a pezzettini, mettetele in un tegamino con un cucchiaio di zucchero e succo di limone.

    Fate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti, sfumando a piacere con il liquore. Dovreste ottenere una specie di confettura abbastanza liquida: potete lasciarla così, come ho fatto io, o passarla al minipimer se non vi piacciono i pezzetti di frutta.

  6. cheesecake cotta alle fragole

    Lasciate intiepidire qualche minuto, poi distribuite la salsetta di fragole sulla superficie della torta.

    La vostra cheesecake al forno con ricotta e fragole è pronta… potete decorarla a piacere con qualche fogliolina di menta.

  7. E’ ottima sia fredda che a temperatura ambiente. Se ve ne avanza, conservatela sempre in frigorifero.

Note

Provate anche la Cheesecake al lime a frutti di bosco, senza cottura!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.