Cavatelli con ceci e pomodoro

Un primo piatto semplicissimo, gustoso e rustico, tipico della cucina “povera” pugliese, i cavatelli con ceci e pomodoro. La mia versione di questa classica ricetta è ancora più facile e veloce, ho utilizzato infatti i ceci cotti a vapore Valfrutta, e i Fior di Filetti di pomodoro Cirio. Se avete più tempo a disposizione, potete però usare i ceci secchi, ammollati per il tempo necessario, e i pomodori freschi (in stagione). Provate anche voi questo piatto, è davvero nutriente, sano e leggero, ed è realizzato con ingredienti semplici, economici e genuini.

cavatelli con ceci e pomodoro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 320 g Cavatelli
  • 400 g Pomodori pelati
  • 300 g Ceci (lessati)
  • 1/2 Porro
  • 1 Peperoncino
  • 1 foglia Alloro
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate il porro e tagliatelo a rondelle sottili, mettetelo poi in un tegame a soffriggere con un peperoncino e un filo di olio extravergine. Aggiungete i ceci (scolati dal liquido di cottura), una foglia di alloro per profumare, e i filetti di pomodoro tagliati grossolanamente, con il loro succo.

    Regolate di sale e fate cuocere per pochi minuti a fuoco basso.

  2. Nel frattempo, lessate i cavatelli in abbondante acqua salata. Scolateli un po’ al dente, e versateli nel tegame del condimento.

    Mescolate e fate insaporire la pasta per un paio di minuti, senza far restringere troppo il sugo. Aggiungete a piacere una piccola manciata di prezzemolo.

  3. Servite i cavatelli con ceci e pomodoro ben caldi, con un filo di olio a crudo se lo gradite. A piacere, potete aggiungere anche una spolverata di parmigiano o pecorino. Saranno perfetti come primo piatto o anche come piatto unico.

Note

I marchi Cirio e Valfrutta fanno parte del gruppo Conserve Italia, che aderisce al progetto Qui da Noi, di Fedagri Confcooperative.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Precedente Finocchi al forno con speck e cumino Successivo Torta di mele e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.