Crea sito

Biscotti di frolla ripieni con frutta secca

Golosissimi biscotti di frolla ripieni con frutta secca e cioccolato fondente… ottimi da gustare tutto l’anno, o da regalare a Natale, quando abbiamo in casa tanta frutta secca da consumare. Non vi serviranno particolari stampi o formine, questi biscotti si tagliano dopo la cottura, come uno strudel. Ho utilizzato un misto di nocciole, mandorle e pistacchi, ma voi potete usare anche solo un tipo di frutta, o aggiungere uvetta o pinoli. Provate questi deliziosi e semplici biscotti, e fatemi sapere!

biscotti di pasta frolla ripieni
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 135 gFarina 00
  • 55 gBurro
  • 50 gZucchero di canna
  • 1Uovo (grande)
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 30 gNocciole intere spellate
  • 10 gPistacchi
  • 20 gMandorle pelate
  • 3Savoiardi
  • 50 gGocce di cioccolato fondente
  • 3 cucchiaiLatte

Strumenti

Se non avete la planetaria, potete impastare a mano, o aiutarvi con un robot da cucina.
  • Planetaria con gancio a foglia
  • 1 Padella antiaderente
  • 1 Ciotola
  • Tagliere
  • Leccarda o teglia da forno bassa
  • Mattarello

Preparazione

  1. Iniziate col preparare la pasta frolla: mettete nella ciotola della planetaria la farina, lo zucchero di canna, un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a pezzetti.

    Miscelate con la frusta a foglia fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite poi l’uovo e impastate brevemente, in modo che si formi una palla omogenea e abbastanza morbida, che si stacca bene dalle pareti.

  2. Avvolgete l’impasto con la pellicola, e mettete in frigorifero per almeno un’ora.

    Nel frattempo, preparate il ripieno: mettete le nocciole, le mandorle e i pistacchi in una padella antiaderente, e fate tostare per qualche minuto, mescolando di frequente.

  3. Trasferite la frutta secca su un tagliere e tritatela molto grossolanamente con un coltello.

    Sbriciolate con le mani i savoiardi e metteteli in una ciotola, aggiungete la frutta secca, il latte e le gocce di cioccolato, e mescolate.

    Vi consiglio, se potete, di tenere il cioccolato in freezer per 10-15 minuti prima di unirlo al resto degli ingredienti, in questo modo non si scioglierà.

  4. Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e stendetelo su un foglio di carta forno, aiutandovi col mattarello e con un po’ di farina. Lo spessore dovrà essere abbastanza sottile e uniforme, e dovrete ottenere una sorta di rettangolo.

    Distribuite nella parte centrale il ripieno, e, aiutandovi con la carta forno, richiudete la pasta sia sopra che alle estremità, come se doveste fare uno strudel.

  5. Trasferite il tutto sulla leccarda, lasciando sotto la carta forno.

    Mettete il vostro “strudel” in forno statico a 180°, e fate cuocere per circa 25 minuti, fino a leggera doratura.

  6. biscotti di frolla ripieni con frutta secca

    Una volta cotto, toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare. Tagliatelo poi a fette larghe 2-3 cm.

    I vostri biscotti di frolla ripieni con frutta secca sono pronti, prima di servirli, spolverizzateli a piacere con zucchero a velo.

Note

Se amate la frutta secca, date un’occhiata a questi golosi Dolcetti di panforte!

Se vi va, continuate a seguirmi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.