Pesce finto al salmone

Il pesce finto al salmone è amatissimo da grandi e piccini, adatto come contorno, secondo o antipasto; ricco di acidi grassi omega-3, è un piatto originale e divertente col quale potrete sbizzarrirvi e liberare la vostra creatività.

Per il pesce finto solitamente si utilizza uno stampo che andrebbe imburrato, io non ce l’ho ed ho formato il pesce direttamente sul vassoio… se ci sono riuscita io potete farlo anche voi!

pesce finto al salmonePESCE FINTO AL SALMONE

INGREDIENTI (per 6 persone):

  • 600 g di patate lesse
  • 200 g di salmone all’olio d’oliva sgocciolato
  • 3 filetti d’acciuga dissalati
  • 2 cucchiai di capperi
  • 150 g di insalatina sott’aceto sgocciolata
  • buccia di mezzo limone grattugiata
  • prezzemolo q.b.
  • 3 cucchiai di maionese + quella per la superficie
  • sale e pepe rosa q.b.
  • verdure a piacere per decorare (pomodori, carote, olive, rucola)

PREPARAZIONE DEL PESCE FINTO:

Passate le patate lesse ancora calde nello schiacciapatate, salate ed unite il salmone sgocchiolato rompendolo con una forchetta.

Passate al tritatutto l’insalatina sott’aceto per ridurla a piccoli pezzettini; sciacquate i capperi e riduceteli in pasta assieme alle acciughe. Unite il tutto al composto di patate e salmone; aggiungete la maionese,il prezzemolo, il pepe, la buccia del limone grattugiata e amalgamate bene.

Su di un vassoio date forma di pesce a tutto il composto, aiutandovi con una forma o con la spatola, spalmate un velo di maionese e decorate a piacere.

Io ho usato i peperoni per la bocca; l’oliva, il pepe e la rucola per l’occhio; le carote ed i pomodorini per le squame; le carote per le pinne; il soncino e la rucola per le alghe.

Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.