Crea sito

Spaghetti alla carbonara – ricetta classica

Print Friendly, PDF & Email

Spaghetti alla carbonara – ricetta classica, un piatto che non ha bisogno di spiegazione, credo che ogni persona almeno una volta lo abbia mangiato. Giorni fa un’amica mi ha telefonato chidendomi il perchè nel mio blog non c’era la ricetta della carbonara classica. Ne ho diverse con carciofi, con le zucchine, solo con l’albume ma la classica non ho mai ritenuto di doverla mettere perchè per me è talmente normale che chiunque sappia fare la carbonara… Così mi sono decisa a scriverla perchè secondo la mia amica non è così..Una piccola premessa, nella ricetta classica andrebbe usato il guanciale ma ai nostri giorni non è un’ingrediente comune che si trova ovunque, in sostituzione io uso la pancetta arrotolata che trovo che sia quella che si avvicina più di tutti al guanciale. La cosa importante è di non usare la pancetta affumicata come mi è capitato spesso veder fare, sarebbe un sacrilegio vero e proprio…

Spaghetti alla carbonara
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 360 g Spaghetti
  • 150 g Guanciale (oppure Pancetta arrotolata)
  • 30 g Pecorino romano
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 4 Tuorli
  • 2 cucchiaini Latte
  • 1 pizzico d'Aglio
  • q.b. Sale
  • Pepe a piacere

Preparazione

  1. In una pentola capiente portare a bollore l’acqua necessaria per la cottura degli spaghetti.

  2. Spaghetti alla carbonara

    Tagliare a cubetti piuttosto uguali la pancetta, metterla in una padella insieme allo spicchio di aglio intero semplicemente schiacciato con il dorso di un coltello, portare la padella sopra al fuoco a minimo e lasciar rosolare mescolando di tanto in tanto finchè rilascerà tutti i grassi.

  3. Appena l’acqua arriverà al bollore aggiungere il sale ma poco perchè la pancetta o il guanciale sono saporiti, cuocere gli spaghetti per i minuti riportati nella confezione.

  4. In una ciotola sbattere le uova con il latte, una generosa macinata di pepe e il formaggio, aggiungere anche un mestolino di acqua di cottura se necessita.

  5. Scolare gli spaghetti al dente, metterli nella padella del condimento mescolandolo per lasciarli insaporire, spegnere il fornello, aggiungere le uova mescolando immediatamente l’uovo non deve coagulare ma rimanere cremoso.

  6. Servirli immediatamente con del formaggio grattugiato e una spolverata di pepe nero appena macinato.

  7. Consiglio: Come si vede dalla foto anch’io uso la pancetta arrotolata perchè il guanciale non lo trovo nella mia zona, cosa importante è non usare speck o pancetta affumicata….

  8. Prova anche: carbonara con carciofi

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti “Mi Piace” per essere sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.