Crea sito

Gnocchi con pesto di rucola e ricotta

Print Friendly, PDF & Email

Gnocchi con pesto di rucola e ricotta, un piatto semplicissimo ma anche tanto buono.La rucola in contrasto con la ricotta gli conferisce carattere e per questo consiglio la ricotta vaccina che alleggerisce il gusto del pesto. Se gli gnocchi di patate si fanno in casa sarà un piatto se pur semplice nello stesso tempo speciale, sostanzioso e buono anche nella dose normale. Per chi no ha il tempo di fre gli gnocchi in casa può utilizzare quelli del supermercato e in pochi minuti realizzerete una ricetta molto gustosa (della serie si fa quello che si può).

Gnocchi con pesto di rucola
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Preparazione

  1. In una pentola capiente mettere l’acqua necessaria per la cottura degli gnocchi circa 2 lt. metterla sopra al fornello portandola a bollore.

  2. In una terrina capiente che potrà contenere gli gnocchi resistente al calore mettere il latte caldo, aggiungere la ricotta, con una forchetta sbriciolarla, quindi aggiungere il pesto di rucola e mescolare tutto, tenere la salsa in caldo anche sopra all’acqua in ebollizione.

  3. Far cadere molto delicatamente gli gnocchi nella pentola dopo aver aggiunto sale necessario all’acqua, mescolare e appena gli gnocchi verranno a galla scolarli con una ramina.

  4. Metterli nella pirofila del condimento, mescolare e se necessita aggiungere un mestolino di acqua di cottura.

  5. Consiglio: Ovviamente il gusto cambia a seconda del tipo di ricotta ma consiglio di usare comunque quella vaccina per il suo sapore delicato, comunque tenere presente che il pesto di rucola ha un gusto deciso ma regolatevi con la quantità in base al vostro gusto.

  6. Servire immediatamente, aggiungere una macinata di pepe (se piace) e volendo parmigiano.

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nel fanbox di Facebook sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.