Croccante all’Arancia e Cioccolato

2015-12-23 15.35.02

Quando ho trovato questa ricetta ho pensato subito a mia mamma che è una golosa pazzesca e impazzisce per il croccante. E’ uno di quei dolci che adora, in particolare le nugatine, dei piccoli croccantini dalla forma di oliva che si trovano nelle torrefazioni storiche di Roma. Come potevo quindi non prepararle questi piccoli croccantini per accompagnare i pomeriggi di festa? 🙂 In più l’arancia grattugiata all’interno del croccante dona un profumo immenso che si sposa in modo superbo con il cioccolato fondente amaro. 🙂 Io li ho tagliati formando dei piccoli quadratini di circa 3 cm di lato, ma potranno essere tagliati anche in diverse forme. Golosi ed eleganti possono essere conservati in un barattolo di vetro a lungo e volendo, sono anche una buona idea regalo. 🙂 3…2…1…. Prepariamoli. 🙂

Ingredienti: (per circa 30 cioccolatini)

220 g di mandorle pelate
180 g di zucchero
60 g di miele
1 pizzico di cannella
la buccia grattugiata di 1 limone
la buccia grattugiata di 1 arancia
200 g di cioccolato fondente

1. Cominciamo tritando grossolanamente le mandorle. Non devono essere ridotte a farina,ma neanche troppo grandi.
2. In una padella o in un tegame dal fondo antiaderente mettere lo zucchero, la buccia grattugiata dell’arancia e del limone e il pizzico di cannella.

2015-12-23 10.24.57

Porre la padella sul fuoco medio basso e aspettare che lo zucchero inizi a sciogliersi. Comincerà prima dai bordi, dove comincerà a formare il caramello. A questo punto cominciare a ruotare il tegame in modo che lo zucchero si scioglierà in modo omogeneo ovunque.
3. Quando tutto lo zucchero sarà sciolto, aggiungere il miele e mescolare bene con un mestolo di legno.
4. E’ ora il momento di aggiungere le mandorle, continuando a mescolare con il mestolo di legno.

2015-12-23 10.37.56
5. Quando tutto il composto sarà omogeneo, con un movimento veloce, rovesciare tutto il composto su un foglio di carta da forno, coprire con un altro foglio e, con l’aiuto di un mattarello, schiacciare l’impasto portandolo ad uno spessore di circa mezzo cm. E’ importante fare tutto con velocità perchè altrimenti il croccante di indurirà e non sarà più possibile stenderlo e tagliarlo.

2015-12-23 10.40.00
6. Con un coltello a lama liscia tagliare il croccante dandogli la forma scelta, io li ho tagliati a quadrotti. Poi lasciar raffreddare.

2015-12-23 10.41.06

2015-12-23 10.47.58
7. Mentre il croccante si raffredda, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. Quando il croccante sarà completamente freddo, immergere un quadrotto per volta nel cioccolato fondente, cercando di togliere l’eccesso di cioccolato.

2015-12-23 13.03.04 Man mano che si ricoprono i quadrotti metterli sul foglio di carta da forno e poi in frigo a solidificare. Quando il cioccolato si sarà completamente indurito, riporli in un barattolo. Attenzione, sono peggio delle ciliegie, dopo il primo assaggio, non si riuscirà più a smettere. 🙂

2015-12-23 15.34.53 2015-12-23 15.34.47

Precedente Lingotto di Torrone Morbido al Cioccolato Successivo Dolci Idee Regalo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.