Bon bon al tiramisù, dolcetti velocissimi

Bon bon al tiramisù ORTAGGI che passione

I bon bon al tiramisù sono dei dolcetti freddi golosi e facilissimi da fare. Delle palline al gusto tiramisù senza uova fresche. Ricetta senza cottura.

Questi tartufini si possono preparare con i bambini e gli ingredienti si possono variare (tipo di biscotto, tipo di formaggio spalmabile, miele in sostituzione dello zucchero, latte al posto del caffè, si può aggiungere della frutta secca e così via), l’importante è raggiungere la giusta consistenza.

Bon bon al tiramisù, tartufi al mascarpone, palline di dolcetti, tartufini con cacao
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: zero Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa n. 20 – 30 tartufini (dipende dalle dimensioni)

Ingredienti

  • 25 g Caffè amaro (o latte)
  • 100 g biscotti Savoiardi (o pavesini, biscotti secchi…)
  • 30 g Zucchero
  • 250 g Mascarpone (e/o ricotta asciutta, quark, philadelphia…)
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Bon bon al tiramisù

    Prima di tutto preparare il caffè (ne serve veramente poco 25 g), poi versarlo in una ciotola capiente e lasciarlo raffreddare. Aggiungere lo zucchero e mescolare.

    Nel frattempo tritare i biscotti con un mixer, prima metà a pezzettoni e poi mano a mano che si polverizzano aggiungere gli altri sempre a pezzi. Macinarli fino ad ottenerne una farina.

    Versare la farina di savoiardi nella ciotola del caffè assieme al mascarpone e sgranare – amalgamare il tutto con una forchetta e successivamente con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo (come nella foto sopra). Dividere l’impasto in pezzi grandi come delle noci o meno.

    Poi, porre su un piatto piano del cacao amaro e metterci sopra le palline composte con il palmo delle mani (lavorare l’impasto con le mani leggermente bagnate per evitare che si appiccichi sulle mani). Alzare leggermente il piatto dal piano e rotearlo, le palline si copriranno uniformemente di cacao in brevissimo tempo.

    Una volta pronti, i bon bon al tiramisù si possono mangiare immediatamente oppure conservare in frigorifero.

I suggerimenti di Sara

Conservare in frigorifero per massimo 3 giorni.

Il giorno dopo averli preparati sono ancora più buoni.

Ricette simili sono queste

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER.

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.