Torta al cioccolato a forma di cuore

Oggi vi propongo una pura golosità: la torta al cioccolato! Il dolce più preparato al mondo, con le sue miriadi di versioni, è anche quello più adatto da proporre a San Valentino 😀 Per questo la mia torta al cioccolato di oggi sarà a forma di cuore, super romantica, ma anche semplice e abbastanza veloce!

Per la ricetta della base mi sono affidata alla mia amica Aylin di “Una famiglia in cucina”, modificando la sua torta al cacao con albumi per adattarla a ciò che avevo in dispensa. Il risultato è magnifico, una torta soffice, non eccessivamente pesante, una ganache super golosa e un delicatissimo profumo di arancia. Vediamo cosa occorre?

torta al cioccolato a forma di cuore

Ingredienti

Per la torta da 21 cm di diametro:

  • 190 g di farina 00
  • 160 g di zucchero
  • 40 g di cacao amaro
  • 2 uova
  • 150 ml di acqua
  • 50 ml di olio di semi
  • 5 g di lievito vanigliato per dolci
  • buccia grattugiata di un’arancia

Per la ganache:

  • 250 ml di panna fresca
  • 180 g di cioccolato fondente al 52%
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di burro

Per la decorazione:

  • pistacchi tritati q.b.

Torta al cioccolato a forma di cuore

Imburriamo uno stampo da 21 centimetri di diametro e foderiamo il fondo con un cerchio di carta forno adeguatamente ritagliato. Cospargiamo i bordi con la farina e scuotiamo lo stampo per eliminarne l’eccesso. Possiamo anche utilizzare uno stampo fino a 23 centimetri di diametro, per una torta un po’ più sottile.

Accendiamo il forno a 160° in modalità statica.

Dividiamo i tuorli dagli albumi. Lavoriamo i primi con le fruste elettriche, aggiungendo a poco a poco lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungiamo progressivamente l’olio, l’acqua e la buccia grattugiata di un’arancia, mescolando con una spatola. Setacciamo insieme la farina, il cacao e il lievito e amalgamiamoli all’impasto.

Montiamo a neve gli albumi e aggiungiamoli al composto di tuorli, mescolando con la spatola dall’alto verso il basso, fino a quando non avremo ottenuto un impasto privo di grumi e liscio. Trasferiamolo nella teglia e inforniamo per 30 minuti, nella parte medio-bassa del forno.

Prima di sformare la torta assicuriamoci che sia ben cotta, facendo la prova dello stecchino.

Sformiamo la torta su una gratella, eliminiamo la carta forno e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo disegniamo o stampiamo su un foglio un cuore circoscritto in un cerchio dal diametro di 20,5 centimentri e ritagliamone la sagoma. Quando la torta sarà completamente fredda, aiutandoci con il cuore di carta, tagliamo la torta facendola diventare a forma di cuore 😀

Rimettiamo la torta sulla gratella, in modo che il fondo (ossia il lato più piatto) sia rivolto verso l’alto. Mettiamo la gratella su un grande piatto.

Adesso prepariamo la ganache: in una ciotola a bagnomaria, versiamo la panna, il miele e il cioccolato spezzettato e mescoliamo fino a quando il tutto non sarà diventato una crema. Manteniamo la fiamma bassa, non bisogna far bollire la panna. A fine cottura e a fiamma spenta aggiungiamo il burro.

Lasciamo intiepidire un po’ la nostra ganache, mescolandola di tanto in tanto. Quando sarà leggermente raffreddata, ma ancora fluida, versiamola sulla nostra torta, facendo in modo che copra anche i bordi.

Decoriamo la superficie con il pistacchio tritato e lasciamo indurire la ganache a temperatura ambiente prima di trasferire la torta su un piatto da portata.

La nostra torta al cioccolato in versione romantica è pronta!

torta al cioccolato San Valentino

Ed ecco la fetta, soffice soffice 😀

torta al cioccolato soffice

Nonostante la ricetta in sè sia un po’ lunga, il procedimento per preparare questa torta è molto semplice, provatela! 😀

Un consiglio in più

Se preferite il cioccolato bianco, preparate la ganache sostituendo al fondente 200 grammi di cioccolato bianco.

Con i “ritagli” della torta e con la ganache rimasta possiamo preparare dei tartufini, fra qualche giorno vi posto la ricetta, restate sintonizzati 😀

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 🙂

 

2 Comments

  1. Carissima,
    ti ringrazio immensamente per questa tua nuova ricettina carina carina! Cade a fagiuolo per il Festival di Sanremo! La riprodurrò sicuramente e mi delizierò mangiandone una fetta e guardando il mio amato Michele Zarrillo! Ma ti secchi se non la faccio col cuore? Il mio è spaccato a metà!! 🙁 smakkkkkkk

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*