Scampi e ceci in crema

Siete tutti pronti per un antipasto terramare gustoso, ma semplice semplice? Scampi e ceci in crema sono l’ideale per iniziare un pranzo o una cena a base di pesce, hanno un sapore delicato, un profumo delizioso e una consistenza morbida e invitante. Perfetti da servire in piccole monoporzioni, sono belli da vedere e buoni da mangiare. Cosa chiedere di più? 🙂

Veniamo subito alla ricetta!

scampi e ceci in crema
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    5 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 5 Scampi
  • 120 g Ceci precotti
  • 10 g Mandorle
  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Semi di papavero
  • 1 foglia Alloro

Preparazione

  1. Facciamo sobollire per qualche minuto i ceci già cotti con una foglia di alloro, per ammorbidirli ulteriormente e riscaldarli. Nel frattempo puliamo gli scampi.

  2. Stacchiamo delicatamente la testa dei crostacei e, aiutandoci con una forbice incidiamo il carapace, sfilando, sempre con delicatezza, la polpa degli scampi. Per ultima cosa tiriamo via il filo nero. Con le teste è possibile realizzare un ottimo fumetto di pesce, non buttiamole!

  3. Conserviamo un po’ di acqua di cottura dei ceci e scoliamoli. Trasferiamoli nel bicchiere di un mixer a immersione, facendo attenzione a togliere la foglia di alloro. Insaporiamo con un pizzico di sale e di pepe e un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva.

  4. Aggiungiamo un goccio di acqua di cottura e iniziamo a frullare. Aggiungiamo ancora acqua se necessario, ma sempre poca per volta. Dovremo ottenere una crema consistente, ma né troppo liquida, né troppo densa.

  5. In una padella antiaderente aggiungiamo un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, facciamo scaldare e scottiamo gli scampi per un minuto circa, aggiustandoli di sale.

  6. Componiamo le nostre monoporzioni con un po’ di crema di ceci, uno scampo per ciotola, delle mandorle tritate grossolanamente, un po’ di semi di papavero e una spolverata di scorza di limone grattugiata. Completiamo con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

  7. I nostri scampi e ceci in crema sono pronti!

    scampi e ceci in crema

Un consiglio in più

Per rendere questo piatto un po’ più economico possiamo utilizzare i gamberi al posto degli scampi.

Passate a trovarmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto! 🙂

Precedente Ricette per Natale - 100 idee dall'antipasto al dolce Successivo Crema pasticcera al mandarino

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.