Scaloppine al vino rosso senza farina

Eccovi un secondo piatto semplice e gustoso, perfetto per queste giornate fredde o quando non si ha per niente voglia di una fettina arrosto.

Prepariamo insieme le scaloppine al vino rosso!

Siete pronti?

  • 4 fettine sottili di manzo
  • 2 cucchiai di aceto
  • 2 cipollette
  • un cucchiaio d’olio
  • 3/4 di bicchiere di vino rosso
  • bacche di ginepro
  • sale

Mettiamo l’aceto in un piatto e bagniamo leggermente le fettine di carne, salandole.

Nel frattempo che la carne si insaporisce affettiamo le cipollette e facciamole soffriggere in poco olio a fiamma bassa.

Aggiungiamo in padella il vino e, appena inizia a sobollire un po’, anche le fette di carne, scolate dall’aceto in eccesso. Insaporiamo con qualche bacca di ginepro e, se gradite, anche del pepe.

Rigiriamo le fettine di carne fino alla giusta cottura. Se sono sottili come le mie cuoceranno davvero poco. Togliamo la carne dalla padella e facciamo restringere il sughetto a fiamma alta fino ad ottenere la consistenza che preferiamo. Versiamo, quindi, il sughetto sulla carne.

Ecco pronte le nostre velocissime scaloppine al vino rosso, semplici e gustose!

scaloppine al vino rosso

Se volete un sapore più deciso utilizzate un vino rosso molto corposo, io ne ho usato uno leggero, come si può vedere anche dal colore finale. La scelta a voi! ^^

Venite a seguirmi anche su facebook e su twitter!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*