Riso alla curcuma con verdure

La ricetta che vi voglio proporre oggi è una di quelle che va sempre bene, in estate, in inverno, a pranzo, a cena: il riso alla curcuma con le verdure è un piatto leggero, che in questa versione ho preparato sotto forma di insalata di riso, ma va benissimo anche se consumato caldo.

Se siete a dieta, se volete portare con voi in spiaggia o in ufficio un piatto sano, colorato e nutriente, allora questo riso fa proprio per voi!

riso freddo alla curcuma con verdure
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    17 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 120 g riso parboiled
  • 80 g Carote
  • 100 g Porri
  • 60 g Sedano
  • 1 cucchiaio Curcuma in polvere
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo le verdure. Io ho scelto di cuocerle al vapore, ma possiamo anche optare per una cottura in padella, per farle rimanere più croccanti.

    Puliamo le verdure e tagliamole in piccoli pezzi, tutti di simile dimensione. Cuociamole al vapore per 10-15 minuti e lasciamole poi raffreddare.

  2. Passiamo al riso. Portiamo al bollore l’acqua in una pentola capiente, aggiungiamo un po’ di sale e un cucchiaio di curcuma, quindi tuffiamoci dentro il riso e lasciamo cuocere per circa 17 minuti o comunque fino a quando i chicchi non saranno al dente. Mescoliamo frequentemente per evitare che il riso si rapprenda.

  3. Una volta cotto, scoliamo il riso e passiamolo velocemente sotto l’acqua corrente. Trasferiamolo in un vassoio e lasciamolo raffreddare, sgranandolo con una forchetta.

  4. Quando il riso sarà freddo travasiamolo in una ciotola, insieme alle verdure cotte precedentemente. Mescoliamo per bene, aggiungendo ancora un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.

  5. Il riso alla curcuma con le verdure è pronto da servire!

    Riso alla curcuma con verdure

Un consiglio in più

Per un piatto ancora più ricco di gusto possiamo aggiungere una dadolata di formaggio, che ci sta sempre bene!

Passate a trovarmi su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

Precedente Pizza al pistacchio di Bronte con mozzarella di bufala Successivo Sfoglie alla crema

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.