Crea sito

Vellutata di zucca e cannellini ricetta facile

La vellutata di zucca e cannellini è un primo piatto perfetto per il periodo autunno-inverno. Si prepara in pochi minuti ed è deliziosa e saziante.
Gli ingredienti di questa ricetta sono estremamente semplici e limitati, ma il risultato è veramente ottimo, un sapore delizioso per un piatto che si rivela un vero e proprio comfort-food!
Partendo da fagioli cannellini già cotti e zucca già pulita, il tempo richiesto per la preparazione della zuppa è davvero limitato, permettendo così di risolvere una cena in poco tempo e senza impazzire.
La vellutata di zucca e cannellini è inoltre preparabile in anticipo: potete cuocerla e conservarla poi in frigo per 2-3 giorni, è perfetta, quindi, per un’organizzazione programmata dei pasti settimanali!
Per vivacizzare il piatto ho pensato di servire la vellutata con dei fagioli saltati piccanti, un’aggiunta non necessaria ma fortemente consigliata, perchè dà veramente un tocco speciale alla zuppa!

Vellutata di zucca e cannellini ricetta facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per 3 persone

  • 300 gzucca (pulita)
  • 200 gfagioli cannellini (cotti)
  • 1cipolla
  • 700 mlbrodo vegetale
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino (½)

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti regolari la zucca. Dal totale dei fagioli prelevate un mestolino e tenetelo da parte (vi servirà poi per servire). Tritate la cipolla e fatela appassire in 2 cucchiai di olio in una casseruola.

  2. Aggiungete la zucca e lasciatela insaporire qualche istante, prima di unire i fagioli scolati. Aggiungete anche gli aghi di rosmarino tritati e il prezzemolo anch’esso tritato.

  3. Mescolate poi coprite con brodo vegetale, portate a bollore e fate cuocere a calore basso con coperchio per una decina di minuti, o fino a che la zucca diventa morbida.

  4. Frullate il tutto e regolate la consistenza e il sale.

  5. In una padella versate l’olio e il peperoncino tritato e saltate a calore vivace i fagioli tenuti da parte. Non preoccupatevi se scoppiettano e si sfaldano un po’: è normale.

  6. Servite la vellutata di zucca e cannellini calda completando i piatti con i fagioli saltati.

Note

Potete conservare la vellutata di zucca e cannellini in frigo per 2-3 giorni.

Se non vi piace il prezzemolo, potete ometterlo, ma consiglio di non togliere il rosmarino.

Amate le vellutate di zucca? Provate anche:

vellutata di zucca e porro
vellutata di zucca e arachidi
zuppa di zucca con le noci

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.