Pennette cavolfiore e peperoni ricetta facile

Le pennette cavolfiore e peperoni sono un primo piatto a base di verdure facile da preparare e molto gustoso.

Questa ricetta non ha una genesi ben precisa che merita di essere narrata, semplicemente avevo avanzi di cavolfiore e peperoni in frigo, quindi ho pensato di cucinare un buon piatto di pasta, semplice semplice, ma comunque buono.
Per realizzare le pennette cavolfiori e peperoni non ci vogliono abilità particolari, il condimento non richiede grandi attenzioni, le verdure vanno pulite ma non sbucciate (il che implica un risparmio di tempo), quindi il piatto è pronto in una mezz’oretta.

Ho insaporito il condimento per la pasta con il peperoncino che si abbina bene sia al cavolfiore, sia ai peperoni.

Pennette cavolfiore e peperoni ricetta facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gpennette rigate
  • 100 gcavolfiore (pesato pulito)
  • 1/2peperone rosso
  • 1/2peperone giallo
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • 1/2peperoncino
  • sale

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel mentre pulite i peperoni eliminando picciolo, semi e filamenti biancastri interni. Tagliateli a pezzetti. Riducete il cavolfiore in cimette piccole.

  2. In una padella scaldate l’olio con l’aglio schiacciato non sbucciato e il peperoncino tritato. Rimuovete l’aglio quando ne sentite l’aroma e versate le verdure. Mescolate per fare insaporire per qualche istante.

  3. Aggiungete il sale e poca acqua, mettete il coperchio e abbassate la fiamma. Proseguite la cottura delle verdure. Quando occorre unite altra acqua e rimettete il coperchio.

  4. Mentre portate a cottura le verdure cuocete la pasta nell’acqua bollente salata, poi scolatela al dente conservando poca acqua di cottura e mettete la pasta nella padella con le verdure.

  5. Saltate il tutto bagnando con l’acqua della pasta quel tanto che basta a evitare che il piatto sia troppo asciutto. Servite calde le pennette cavolfiore e peperoni.

Note

● Si sconsiglia la conservazione di questo piatto.

● Potete impiegare anche altri formati di pasta corta di vostro gradimento come sedanini o fusilli.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.