Crea sito

Vellutata di zucca e porro ricetta facile

La vellutata di zucca e porro è una crema di verdure perfetta da gustare calda a pranzo o cena, facile e veloce da preparare.
E siccome di vellutate non ne ho mai abbastanza, eccovi una nuova ricetta! Devo dire che quest’anno ne sto facendo davvero molte, d’altronde sono così pratiche e anche piuttosto veloci, non richiedono particolari attenzioni nella preparazione, la parte più “onerosa” (per quanto possa esserlo) è quella del taglio delle verdure.
E poi volete mettere la comodità? Questa vellutata, come molte altre, si può preparare in anticipo di qualche giorno e poi gustare quando si ha poco tempo per mettersi ai fornelli. O ancora, prepararne di più per mangiarla più volte in pochi giorni e risolvere il “problema” del pranzo o cena con un rendimento doppio.
La vellutata di zucca e porro ha un sapore delicato, se preferite una vellutata di zucca dal sapore più deciso, vi suggerisco di provare questa.

Vellutata di zucca e porro ricetta facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gzucca (pulita)
  • 80 gporro
  • 1/2cipolla
  • 3 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • 1 cucchiainosalvia in polvere (o foglie di salvia tritate)
  • 2 cucchiaisemi di zucca
  • brodo vegetale
  • pepe

Preparazione

  1. Affettate separatamente la cipolla e il porro, tagliate a dadini la zucca.

  2. Mettete nella pentola l’olio con la cipolla e scaldate per fare ammorbidire la cipolla. Poi unite le altre verdure e fate insaporire qualche minuto.

  3. Coprite con brodo vegetale, mettete il coperchio e fate cuocere. A metà cottura insaporite con la salvia.

  4. Quando le verdure sono morbide, frullatele con un mixer a immersione riducendole in crema. Aggiustate eventualmente di sale e unite il pepe.

  5. Servite la vellutata di zucca e porri calda, completando ciascun piatto con 1 cucchiaio di semi di zucca.

Note

Potete preparare la vellutata di zucca e porri in anticipo e conservarla in frigo per 3 giorni.

Per renderla più sostanziosa potete aggiungere mezza patata assieme alla zucca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.