Crea sito

Pesto alla Genovese

Oggi un bel Pesto alla Genovese non ce lo toglie nessuno!

Un condimento semplice, facile e di gran gusto!

Se anche voi avete come me le piantine di basilico sul balcone per bellezza, e che vi chiedono pietà per rinnovare le loro foglioline, ecco questa ricetta fa a caso vostro! E’ anche un modo per rinvigorire la piantina e far nascere nuove foglioline più belle.

Per far dell’ottimo Pesto alla Genovese vi occorre un buon mortaio, in modo da non far venire il pesto troppo forte ma più delicato, ma se non lo avete va benissimo il minipimer o il mixer, infatti ho utilizzato quest’ultimo accessorio, ma vi assicuro che il risultato è perfetto lo stesso, vi serve solo far riposare il pesto più al lungo per far mescolare bene tutti i sapori e renderlo altrettanto delicato.

Pesto alla GenovesePesto alla Genovese

Ingredienti

  • 50 gr di fogli di basilico
  • 15 gr di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 gr di pecorino
  • 20 gr di parmigiano
  • olio extravergine d’oliva q.b

Preparazione

Lavate e asciugate per bene tutte le foglioline di basilico.

Se utilizzate il mortaio, iniziate a pestare l’aglio sbucciato e privo dell’anima interna con un pizzico di sale grosso, una volta ridotto in crema, aggiungete le foglioline di basilico e continuate a pestare fino a ridurre anche queste in crema. Aggiungete i pinoli e continuate a pestare, aggiungete i formaggi e mescolate delicatamente. In fine aggiungete poco per volta l’olio extravergine d’oliva fino a rendere il tutto un composto cremoso.

Se invece utilizzare il mixer o il minipimer, iniziate con l’aglio sbucciato e privo di anima interna e azionate il mixer, aggiungete i pinoli e le foglioline di basilico, i due formaggi e azionate le lame. Aggiungete a filo l’olio extravergine d’oliva, quanto basta per rendere il pesto cremoso.

Riempite un vasetto da circa 200 gr precedentemente sterilizzato e lasciate riposare il Pesto alla Genovese per almeno qualche ora prima di utilizzarlo.
Pesto alla GenoveseProva anche il PESTO…

di PISTACCHIOpesto di pistacchio

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO,

MI PUOI TROVARE ANCHE SU:

FACEBOOK YOUTUBEPINTEREST INSTAGRAM



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.