Calzone al forno

Anche oggi un classico ovvero i Calzone al forno!

Ottimi da farcire con ciò che si vuole, nel mio caso li ho farciti con pomodoro e mozzarella, con qualche dadino di salame piccante affumicato che ho scoperto ultimamente e che mi piace troppo. Si possono farcire con affettati o con verdure, con formaggi cremosi, volendo per i più golosi con crema alla nocciola e via dicendo.

Calzone al fornoCalzone al forno

Ingredienti x 8-10 pz:

  • 500 gr di farina 0
  • 300 ml di acqua
  • 7 gr di lievito secco
  • 1 cucchiaino di sale (circa 10 gr)
  • 1 cucchiaino di malto

Ripieno:

  • 2 mozzarelle
  • 100 gr di salame piccante
  • 300 gr circa di salsa di pomodoro
  • sale q.b.

Preparazione:

Nella planetaria aggiungete la farina, l’acqua dove avete precedentemente sciolto il lievito secco assieme al malto, azionate la planetaria e per ultimo aggiungete il sale. Continuate a impastare per una decina di minuti.

Fate riposare l’impasto per 1 oretta al coperto e al caldo.

Dividete l’impasto in 8 -10 parti creando delle palline da far riposare fino a raddoppiamento.

Stendete le palline non troppo sottili per non rompere il calzone in cottura. Farcite con un paio di cucchiai di salsa di pomodoro, aggiustate di sale, aggiungete delle fettine di mozzarella ben asciutta, qualche dadino di salame e chiudete, sigillando per bene il calzone , adagiateli distanziati su una teglia ricoperta di carta forno e spennellateli con dell’olio extra vergine di  oliva.

Cuocete i Calzoni nel forno precedentemente riscaldato alla massima potenza per 15 minuti circa, fino a doratura.

Serviteli caldi.

Nota: Come dicevo prima, potete farcirli con quello che volete, con formaggi come il gorgonzola, l’emmental, o con affettati prosciutto, salame ecc… Per chi è goloso può farcirli con la crema di nocciola e una volta freddi spolverati di zucchero a velo vanigliato.

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO,

MI PUOI TROVARE ANCHE SU:

FACEBOOK YOUTUBEPINTEREST INSTAGRAM

Una risposta a “Calzone al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.