Le zucchine in carrozza sono una ricetta squisita presa dal blog della mia amica Lifferia (qui la ricetta originale) , le avevo adocchiate da un po’ , mi ispiravano un sacco e qualche sera fa, grazie a delle zucchine freschissime che avevo appena comprato, ho deciso di provarle.

Che dire, una ricetta strepitosa, un finger food perfetto per tutte le occasioni, da portare in tavola per una cena o pranzo diversi dal solito, perfetta per feste o buffet, possiamo preparare le nostre zucchine in carrozza in anticipo, congelarle e friggerle all’ultimo momento. Il ripieno è un misto di sapori delicati e profumatissimi, la nota cremosa del formaggio, il dolce delle zucchine e la nota pungente del limone, regalano veramente un piatto da leccarsi i baffi, vi invito a provarle ed a farmi sapere cosa ne pensate!

zucchine in carrozza

Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme le zucchine in carrozza!

INGREDIENTI PER 8 PEZZI :

  • 16 fette di pancarrè
  • 1 zucchina grande (o 2 medie)
  • 125 gr di crescenza (o stracchino)
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 2 uova
  • poca farina
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • q.b. sale

zucchine in carrozza

Iniziamo a preparare le zucchine in carrozza, tritandole con l’aiuto di una grattugia a fori stretti,  poi le stringiamo tra le mani per togliere l’acqua in eccesso e le mettiamo in una ciotola. Aggiungiamo il formaggio cremoso e con l’aiuto di una spatola mescoliamo bene fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Aggiungiamo la scorza di limone, diamo un’ultima mescolata e mettiamo da parte.

Tagliamo i bordi delle fette di pancarrè, al centro di ogni fetta disponiamo una generosa porzione di crema di zucchine e formaggio, poi richiudiamo con un’altra fetta di pane e premiamo leggermente i bordi.

Passiamo le fette di pane farcite prima nella farina, poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato, se necessario ripetiamo l’operazione per garantire una sigillatura maggiore.

zucchine in carrozza

Friggiamo le zucchine in carrozza in abbondante olio bollente, poi le scoliamo su carta assorbente e le gustiamo ancora calde. Se volete, a frittura ultimata, potete salare leggermente le vostre zucchine in carrozza, per noi erano perfette già senza l’aggiunta di sale 🙂

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che potete trovare qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.