Crea sito

Patate sabbiose

IMG_6621

Questa ricetta delle patate sabbiose impazza nel web già da un pò, le avevo provate lo scorso anno e mi erano piaciute tanto, poi, come capita per tante ricette, finiscono nel dimenticatoio finchè all’improvviso , un giorno per caso, ritornano alla mente ed eccoci pronte a prepararle 🙂

Ieri sera ho preparato i sofficini e non sapevo come accompagnarli, ho sbirciato in frigo ed avevo delle patate da un pò, si sono rivelate un contorno perfetto, veloce e semplice, magari con qualche caloria in più, ma alla fine cosa importa 🙂 Ogni tanto potremo pure darci alla pazza gioia , no?

INGREDIENTI:

500 gr patate

pangrattato

parmigiano

sale

olio

rosmarino

IMG_6612

Ho volutamente omesso le dosi del condimento perchè credo che siano variabili in base ai gusti di ciascuno di noi ed anche in base alla corposità che vogliamo dare a questo contorno, quando le preparo in genere… abbondo… ma credo sia giusto che ognuno calibri il piatto per come ritiene più opportuno 🙂

Per prima cosa ho lavato, pelato e fatto a cubotti le patate e le ho bollite in acqua non salata per circa 2 minuti.

Questo passaggio serve ad accellerare la cottura in forno ed evitare che si secchino troppo e si bruci il pangrattato a causa dell’eccessiva cottura 🙂

Trascorsi due minuti scolo le patate, le metto nella pirofila e le condisco con abbondante olio e sale, le rigiro per ben bene ed aggiungo il pangrattato ed il parmigiano. Rimescolo ancora fino ad impanare per bene tutte le patate, decoro con un pò di rosmarino (se avete quello fresco è ancora meglio, io avevo solo il secco) ed inforno a 200° per circa 35 minuti o comunque finchè non saranno ben dorate.

Le patate sabbiose sono un bel contorno, diverso dal solito, piacciono ai grandi e soprattutto ai piccini, per via della loro saporita crosticina 🙂

Come sempre vi ringrazio per avermi letta fin qui e vi aspetto nella mia pagina facebook che potete trovare qui e se vi fa piacere iscrivetevi alla mia newsletter che trovate in home page 🙂

IMG_6624

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

9 Risposte a “Patate sabbiose”

  1. ahahh ok..scusa se ho chiesto, ma mio padre che le coltiva mi fa sempre storie dicendo che devono stare in un luogo asciutto e buio, coperte con la carta..poteva essere la mia rivincita ahahah,un bacio ciao!

    1. ahahhaha no Giovanna, hai fatto benissimo e tuo padre ha ragione: le patate si conservano nella cata al buio ed in luogo fresco, io compro quelle già pelate e sottovuoto per quando non ho tempo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.