Insalata di polpo, olive taggiasche e pomodori

Buona e semplice da realizzare l’insalata di polpo, olive taggiasche e pomodori, l’importante avere la materia di prima qualità come ad esempio un polpo di scoglio che è molto più buono e saporito di quello di sabbia e una volta cotto quello non resta che condire il tutto e il gioco è fatto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura

Ingredienti

Questo blog contiene link sponsorizzati di affiliazione.
Potrebbero interessare queste ricette:
Insalata di mare con polpo, calamari e gamberetti
Insalata di gamberi, patate e zucchine
  • 420 gdi polpo di scoglio
  • 1 fettadi limone non trattato
  • 1pomodoro cuore di bue
  • 100 gdi olive taggiasche
  • 1peperoncino piccante
  • 1/2 spicchiod’aglio
  • 1 ciuffodi prezzemolo
  • 2 cucchiaidi olio extravergine di oliva
  • 2 pizzichidi sale

Preparazione

  1. 1) Sciacquare il polpo accuratamente sotto acqua corrente dopo averli tolto il becco centrale e gli occhietti.

  2. 2) Portare abbondante acqua ad ebollizione, immergere per tre volte solo i tentacoli (così si arricciano) e di seguito immergetelo tutto e fare bollire per 30-35 minuti.

  3. 3) Una volta cotto, il polpo deve essere tenero ( penetrate la carne con i rebbi di una forchetta e se essa penetra facilmente è pronto, altrimenti prolungare la cottura) fare freddare dentro la sua acqua di cottura.

  4. 4) Tagliare il polpo a tocchetti non troppo grandi.

  5. 5) Trasferire il polpo in un recipiente, unire i pomodori a dadini, la fetta di limone divisa in 4 parti, le olive, il peperoncino oppure pepe, il sale, l’aglio a spicchi, il prezzemolo tritato e infine condire il tutto con l’olio.

  6. 6) Fare riposare per 1h in frigorifero e lasciare a temperatura ambiente 10 minuti prima di servire.

Conservazione-Note

Si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni.

L’insalata si può servire sia come antipasto oppure come secondo piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.