Torta rustica stracchino, speck e verdure – ricetta sfiziosa

Torta rustica

TORTA RUSTICA STRACCHINO, SPECK E VERDURE – RICETTA SFIZIOSA. Questa torta rustica è una vera esplosione di gusto, sapori e profumi che conquistano! L’ho preparata per un buffet molto speciale ed è piaciuta a tutti! Realizzata con impasto lievitato, una ricetta della mia cara nonna Aldina tramandata alla mia mamma Morena ed ora a me… Ricette che si portano nel cuore e non si dimenticano… La torta rustica è farcita con stracchino, speck e verdure… Una vera bontà! Vediamo insieme il procedimento con le foto passo passo:

Torta rustica

Torta rustica stracchino, speck e verdure – ricetta sfiziosa

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

  • 300-400 gr di farina 0
  • 1 uovo intero
  • 1 bicchiere di latte (200 gr)
  • 60 gr di olio d’oliva dal gusto delicato oppure olio di semi
  • 19 grammi di lievito di birra fresco oppure 6 grammi di lievito di birra secco
  • 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 1 zucchina media
  • 150 gr di funghi Champignon (freschi o in scatola)
  • 1 pomodoro
  • origano q.b.
  • 6 fettine di speck
  • 50 gr di stracchino
  • 4 fette di provola affumicata
  • + 1 tuorlo per spennellare
  • cipolla rossa q.b.
  • olio e sale q.b.

tutorial pizza rustica

PREPARAZIONE IMPASTO:
Su una spianatoia realizzate una fontana con la farina, rompete al centro l’uovo intero, aggiungete olio, sale e il latte dove avrete precedentemente sciolto il lievito di birra fresco. Cominciate con una forchetta ad incorporare piano piano la farina. Quando la farina avrà assorbito tutti gli ingredienti liquidi cominciate a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Se vi accorgete che l’impasto è ancora troppo molle aggiungete altra farina 0, sempre poco alla volta, fino ad ottenere un composto morbido. Mettete l’impasto in una ciotola con una spolverata di farina sul fondo, copritela con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore). Una volta che l’impasto è ben lievitato dividetelo a metà e realizzate due dischi del diametro della tortiera che andrete ad usare (vanno bene da 24-26-28 cm). Nel frattempo tagliate la zucchina a rondelle e fatela cuocere in padella con un filo di olio e un po’ di cipolla tagliata a fettine. Una volta cotta scolate dall’olio in eccesso e mettete da parte. Tagliate il pomodoro a fettine. Se avete scelto i funghi freschi puliteli a tagliateli a fettine, fateli cuocere in padella con l’olio e uno spicchio di aglio e mettete da parte. Io per fare prima ho usato funghi Champignon in scatola. Ora foderate la teglia con carta forno e sopra stendete il primo disco realizzato, uniformate bene il fondo e i bordi con le dita e poi farcite nel seguente modo: il primo strato con zucchine e funghi, il secondo strato con le fettine di pomodoro, aggiungete un po’ di origano, un filo di olio e sale. Poi sistemate qua e là lo stracchino, poi uno strato di speck e per finire la provola a fettine. Ricoprite il tutto con il secondo disco e spennellate con l’uovo sbattuto. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 45 minuti (il tempo di cottura varia a seconda del forno utilizzato, fate sempre la prova prima di sfornare). Una volta che la torta rustica è bella dorata sfornate e lasciate intiepidire prima di servirla. Et voilà, pronta per essere gustata, buon appetito!!

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Altre ricette sfiziose che potrebbero interessarti:

Baccalà in padella con olive e patate

Torta salata al gorgonzola noci e prosciutto cotto

Sbriciolata salata con prosciutto cotto stracchino e zucchine

Involtini di pollo con provola affumicata e prosciutto cotto

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

22 Risposte a “Torta rustica stracchino, speck e verdure – ricetta sfiziosa”

    1. Ciao Roby, grazie mille cara 🙂 anche io adoro preparare le torte salate, sono perfette in ogni occasione, per cene, aperitivi, buffet e poi sono facilissime da preparare 🙂 un bacione tesoro :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.