Semifreddo bigusto stracciatella e Nutella – senza uova

Rieccomi con una ricetta super golosa super facile e velocissima! Un dessert perfetto per gli amanti dei dolci senza cottura! Un bel semifreddo bigusto con crema alla stracciatella, crema alla Nutella e pavesini. Un dolce che possiamo conservare a lungo in congelatore e servirlo quando si desidera, anche per soddisfare voglie improvvise di dolce! 🙂 Vediamo insieme il procedimento:

 

semifreddo bigusto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10-15 minuti
  • Porzioni:
    12 fette stampo 32×7 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 l Panna vegetale per dolci (Hoplà)
  • circa 200 g Pavesini
  • circa 80 g Cioccolato fondente
  • 5-6 cucchiai Nutella
  • q.b. Caffè (per la bagna)
  • q.b. Latte (per la bagna)

Preparazione

  1. semifreddo bigusto

    Preparate una macchinetta di caffè (per circa 2-3 tazzine) e fatelo raffreddare, mettetelo poi in una ciotola, aggiungete mezzo bicchiere di latte e zuccherate a piacere (la quantità della bagna non l’ho pesata, mi regolo sempre ad occhio anche se a volte mi avanza!!). A parte montate la panna vegetale con le fruste. Vi chiederete come mai, rispetto alle ricette che pubblico, ho scelto di usare la panna vegetale (nel mio caso la Hoplà). Ho provato ovviamente entrambe le versioni e con la panna vegetale il gusto è più leggero e decisamente più goloso 😉 Una volta che la panna sarà ben montata dividetela esattamente a metà in due ciotole. In una parte aggiungete il ciocolato fondente tritato e nell’altra aggiungete 5-6 cucchiai di Nutella, mescolate bene i due composti.

  2. Ora prendete uno stampo per plumcake (il mio è di 32x7cm, se ne usate uno più piccolo dovete diminuire la dose di panna, per uno stampo di 29x6cm occorre circa 700 gr di panna), rivestitelo con pellicola per alimenti facendone uscire un po’ dai bordi. Prendete ora i pavesini, bagnateli nel latte e caffè e rivestite sia il fondo dello stampo che tutti i lati. Sopra stendete prima tutto lo strato di crema stracciatella livellando con una spatola e poi tutto lo strato di crema alla Nutella. Terminate con uno strato di pavesini bagnati e ricoprite con la pellicola che avete fatto avanzare dai bordi, se necessario aggiungete altre pellicola per alimenti per coprire tutto e mettete in freezer fino al momento di servire. Prima di portare in tavola decorate la superficie con cioccolato fondente tritato. Et voilà, il vostro delizioso semifreddo bigusto è pronto, facile veloce e golosissimo 🙂 Alla prossima ricetta!

     

  3. Per sformare il semifreddo basta toglierlo dal congelatore e passare il fondo dello stampo sotto l’acqua calda, capovolgerlo su un piatto da portata ed eliminare delicatamente la pellicola per alimenti.

    Con lo stampo di 32 cm si ottengono 12 fette che potrete tagliare anche man mano che desiderate e conservare il resto in freezer. Una volta scongelato tutto va conservato in frigo e comunque consumato in un paio di giorni.

    Ringrazio la signora Elisa per la ricetta – Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

    Se cercate altre ricette per semifreddi golosi e velocissimi vi consiglio di leggere anche:

    Semifreddo alla Nutella con wafer e nocciole senza uova

    Semifreddo goloso con biscotti in 5 minuti!

    Tiramisù semifreddo golosissimo

    Semifreddo Nutella mascarpone e nocciole

    Semifreddo al caffè e amaretti

 
Precedente Biscotti al limone da inzuppo morbidi e senza burro! Successivo Linguine aglio olio e pomodorini con mollica di pane

Lascia un commento