Sbriciolata fragole crema e amaretti – ricetta golosissima

sbriciolata fragole

SBRICIOLATA FRAGOLE CREMA E AMARETTI – RICETTA GOLOSISSIMA. La Sbriciolata fragole, crema e amaretti è un dessert che conquista, per il profumo intenso delle fragole, la croccantezza della base e la cremosità della crema pasticcera arricchita dagli amaretti… che dire… troppo buona per non provare a farla e poi mangiarla!! Che ne dite, vi ho convinto?! Vediamo insieme il procedimento:

Sbriciolata fragole

Sbriciolata fragole crema e amaretti – ricetta golosissima

INGREDIENTI PER FARCIRE:
10-15 amaretti sbriciolati
crema pasticcera
500 gr di fragole
1 cucchiaino di amido di mais
succo di mezzo limone

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:
120 gr di zucchero
60 gr di farina 00
4 rossi d’uovo
500 gr di latte fresco intero
1 cucchiaio di Baileys Irish Cream (oppure aromi a piacere tipo Rum, limone, cannella, vaniglia)

PREPARAZIONE CREMA PASTICCERA:
Mettere a scaldare a fuoco basso 300 gr di latte (i restanti 200 gr metteteli da parte), aggiungete un 1 cucchiaio di Baileys Irish Cream (oppure potete aromatizzare la crema con Rum, limone, vaniglia, cannella ecc.). Montate ora i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina setacciata e i 200 gr di latte messi da parte, amalgamate per bene e versate a filo tutto il composto nella casseruola (il latte non dev’essere bollente ma ben caldo) e mescolate a lungo, con l’aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema. MI RACCOMANDO: appena vedete che la crema inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco e versatela in un recipiente di ceramica (non di plastica) coprendola con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie.

INGREDIENTI PER LA BASE SBRICIOLATA:
350 gr di farina 00
100 gr di burro
80 gr di zucchero
3 cucchiai di succo di fragole
2 uova intere
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito

Sbriciolata fragole

PREPARAZIONE:
Per prima cosa prendete le fragole (500 gr) e lavatele per bene. Tagliatene 250 gr a fettine, mettetele in una pentolina con 2 cucchiai di zucchero, il succo di mezzo limone ed 1 cucchiaino di amido di mais, fate cuocere a fuoco basso per 5 minuti circa. Togliete dal fuoco e mettete a scolare le fragole dal succo che userete per la base della sbriciolata, quindi non buttatelo 😉 I restanti 250 gr di fragole vanno sempre tagliati a fettine e messi su carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso. Ora passiamo alla base della sbriciolata. Prendete una ciotola e versate all’interno tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina, il lievito per dolci, la vanillina e lo zucchero e mescolate con un cucchiaio. Unite poi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e mescolate bene con le mani fino a che il burro assorbe gli ingredienti. Aggiungete 3 cucchiai del succo di fragole precedentemente messo da parte, 3 cucchiai di farina e amalgamate; per finire incorporate 2 uova intere e mescolate bene tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto granuloso. Mettete da parte un terzo dell’impasto ottenuto. Rovesciate la parte restante su una spianatoia e lavoratela per qualche minuto fino a renderla un panetto morbido e compatto. Prendete la carta forno e sopra stendete il panetto con il mattarello (dovete realizzare una base non troppo sottile della stessa circonferenza della teglia che userete). Se l’impasto risulta un po’ appiccicoso niente paura, basta usare un po’ di farina 😉 Una volta stesa prendete delicatamente la carta forno e sistematela direttamente intervallano della vostra tortiera (vi consiglio di utilizzare gli stampi per crostate in alluminio, sono comodissimi), premete con le dita per uniformare il fondo e i bordi. Sbriciolate in una ciotola gli amaretti (potete usare sia quelli secchi che morbidi) e aggiungete la crema ottenuta, mescolate per bene e versatela sulla base (avendo scelto uno stampo medio non ho usato tutta la crema ottenuta, ne sono avanzati circa 4 cucchiai, in base allo stampo vi regolate se usare tutta la crema o meno). Sopra sistemate prima la purea di fragole cotte e poi le fragole fresche. Prendete l’impasto rimanente e ricoprite la superficie con le briciole concentrandovi maggiormente sui bordi della torta e lasciando le fragole un po’ scoperte (se il composto si attacca troppo alle vostre mani basta usare un po’ di farina!). Spolverate tutta la superficie con un po’ di zucchero e fate cuocere in forno preriscaldato per 45 minuti circa, metà cottura a 170°, l’altra metà a 180°, gli ultimi 5 minuti con forno ventilato così la superficie diventerà bella croccante. Sfornate e fate raffreddare prima di toglierla dallo stampo. Quando sarà ormai fredda potete spolverarla con lo zucchero a velo. Et voilà, la vostra Sbriciolata fragole, crema e amaretti è pronta per conquistare tutti 😉

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito:
#RicetteBloggerRiunite
Grazie al Gruppo @RBR 🙂

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

35 Risposte a “Sbriciolata fragole crema e amaretti – ricetta golosissima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.