Crea sito

Minestra di rape e fagioli ricetta veloce ed economica

minestra di rape e fagioli ricetta

Vi ho già detto che adoro minestre zuppe e vellutate in tutte le salse?! Sul blog ne trovate davvero tante e oggi ne aggiungo una che è la preferita del mio ragazzo! La minestra di rape e fagioli. In dialetto le chiamiamo rape ma per essere più precisa si tratta delle cime di rapa. In altre zone d’Italia vengono dette anche friarielli, broccoli di rapa o broccoletti. L’avete mai provata la minestra di rape e fagioli? E’ davvero gustosissima, in più ve la propongo in versione veloce, perfetta per chi va sempre di fretta! La minestra di rape e fagioli è uno di quei piatti che può essere consumato anche in aggiunta di pasta, o accompagnata da crostini di pane, fritti o abbrustoliti. Un piatto semplice, facile, economico e veloce da preparare. Genuino e tanto gustoso! Se non l’avete ancora provata che aspettate?! Ecco gli ingredienti per prepararla.

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Zuppa di fagioli e zucca
Minestra invernale di verza e fagioli cannellini
Zuppa di lenticchie
Minestra di fagioli cannellini e cavolo toscano
Zuppa di Pisellini ceci e porcini al rosmarino
Minestra autunnale con zucca e cannellini
Vellutata di ceci e porcini al profumo di rosmarino
Minestra di tagliolini con fave fresche patate e salsiccia

minestra di rape e fagioli ricetta
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfagioli cannellini in scatola (2 lattine, peso sgocciolato 480 gr)
  • 450 gcime di rapa (peso dopo cottura)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino
  • Mezzacarota
  • q.b.porro

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite le cime di rapa e poi lessatele in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. Una volta cotte scolatele e tagliuzzatene grossolanamente 450 gr con un paio di forbici.

  2. Per ottenere circa 450 grammi di rape cotte dovrete lessarne circa 500/520 grammi (peso da crude).

  3. Una volta che avrete sminuzzato le rape prendete una padella antiaderente, versate all’interno qualche cucchiaio di olio di oliva e fate dorare uno spicchio di aglio.

  4. Aggiungete poi le rape, aggiustate di sale e fate insaporire per circa 5 minuti. Nel frattempo prendete una casseruola bella capiente e mettetela sui fornelli.

  5. Versate all’interno un paio di cucchiai di olio di oliva e fate soffriggere mezza carota grattugiata e un po’ di porro tagliato a fettine sottili sottili.

  6. Unite poi i fagioli cannellini in scatola, già precotti, insieme al loro liquido di conservazione. Aggiungete anche un po’ di acqua (o brodo vegetale) fino a ricoprire i fagioli.

  7. Versate all’interno anche le rape ripassate in padella e salate leggermente (potrete controllare la sapidità durante la cottura assaggiando un cucchiaio di minestra).

  8. Fate cuocere a fuoco non vivace per circa 15-20 minuti, il tempo di far ritirare un po’ i liquidi e far insaporire il tutto.

  9. Mi raccomando, non dovete far asciugare troppo la minestra perchè il bello di questo piatto è che potete servirlo accompagnato con dei crostini di pane che andrete ad aggiungere direttamente nei piatti.

  10. Perciò se durante la cottura la minestra si asciuga troppo potete aggiungere altra acqua bollente (o brodo vegetale) per allungarla un po’.

  11. Trascorso il tempo impiattate, aggiungete del buon peperoncino e gustate la vostra sana genuina e tanto buona minestra di rape e fagioli!

  12. Se volete potete anche aggiungere della pasta, di piccolo formato, tipica per le minestre.

  13. In questo caso appena i liquidi inseriti cominciano a bollire buttate giù la pasta e fate cuocere per il tempo previsto.

  14. Per rendere ancora più cremosa la minestra di rape vi basterà schiacciare con un cucchiai un po’ di fagioli, vedrete che poesia!

  15. Spero che questa ricetta semplice ma gustosa vi sia piaciuta! Fatemi sapere nei commenti se la provate e che ne pensate!

  16. Alla prossima, un abbraccio dalla vostra Gabry!

    Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.