Carne alla pizzaiola ricetta della nonna

carne alla pizzaiola

Oggi portiamo in tavola un secondo piatto semplice e tanto gustoso! La Carne alla pizzaiola è una ricetta antica della cucina italiana. Non si conosce bene l’origine e la storia di questa pietanza. Tuttavia c’è chi attribuisce la paternità della carne alla pizzaiola alla cucina napoletana. La pizzaiola non è altro che un secondo a base di carne “affogata” in un sugo di pomodoro. Tanto origano, aglio e olio extra vergine d’oliva. Pochi e semplici ingredienti che insieme creano un piatto davvero unico! La carne alla pizzaiola si può trasformare anche in un altro piatto! Infatti il condimento a base di pomodoro può essere usato per fare la pasta. Oppure viene gustato con fette di pane fresco per la famosa “scarpetta”! La carne alla pizzaiola non poteva mancare sulle tavole delle nostre nonne. Grazie al sugo e alla scarpetta diventava un piatto unico e ricco, seppur semplice. Veniamo ora a noi e prepariamo la pizzaiola. Vi lascio anche qualche ricetta davvero sfiziosa!
Pan di spagna ricetta dosi e consigli senza usare il lievito
Ricette risotti facili e gustosi a base di pesce carne o verdure.
Apericena ricette facili e sfiziose per stupire gli amici.
Primi piatti pranzo della domenica.
Conversione burro olio: dosi per preparare dolci e torte.

carne alla pizzaiola
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g carne bovina (4 fette di carne da 100 gr ciascuna)
400 g polpa di pomodoro (oppure pomodoro fresco o pomodorini)
q.b. origano secco (o fresco)
q.b. olio di oliva
q.b. sale
2 spicchi aglio

Strumenti

1 Mestolo

Passaggi

carne alla pizzaiola

Per preparare la carne alla pizzaiola ho utilizzato fettine di vitello sottili, ciascuna da circa 100 grammi.

Prendere una padella capiente e versare all’interno un paio di cucchiai di olio d’oliva.

Unire due spicchi d’aglio e far soffriggere a fiamma bassa.

Versare nella padella la polpa di pomodoro e, se troppo densa, anche una tazzina di acqua.

In alternativa alla polpa usare pomodoro fresco (o pomodorini), dopo averli lavati e tagliati a pezzettoni.

Aggiustare di sale e condire generosamente con l’origano.

Cuocere il sugo a fiamma minima, con un coperchio, per circa un quarto d’ora.

In un’altra padella versare un po’ di olio d’oliva e fate rosolare la carne qualche minuto a fiamma media su tutti i lati.

Vi consiglio di salare le fettine solo una volta cotte così resteranno morbide.

A metà cottura della carne trasferite le fettine nella padella con il sugo e proseguire con un coperchio.

Quando la pizzaiola è ormai pronta sistemate su un bel piatto e portate in tavola.

Mi raccomando! Non dimenticatevi il pane per la scarpetta!

La vostra carne alla pizzaiola è pronta! Profumata, tenera e succosa. Un piatto semplice e tanto gustoso!

Buon appetito e alla prossima ricetta! Tornate presto a trovarmi!
Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

Se questa ricetta ti è piaciuta fammelo sapere con le stelline che trovi qui sotto ✦
Per dubbi o domande lasciami pure un commento, sarò felice di risponderti ❤
Seguimi, se ti fa piacere, anche su Facebook, Mela Cannella e Fantasia, per essere sempre aggiornato sulle ricette 🙂
Mi trovi anche su Instagram: Mela Cannella e Fantasia 😉

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.