Crea sito

Gnocchi integrali di cannellini

Gnocchi integrali di cannellini

Gnocchi integrali di cannellini

 

Gnocchiamo??? Sìììì, ma facciamo qualcosa di diverso! Pensa e ripensa… idea! Gnocchi integrali di cannellini! A me i cannellini piacciono da impazzire, la farina integrale è in dispensa… ci proviamo? Ok: cerchiamo la cavia. Selly, l’amica vegetariana, è disponibile. E così nacquero gli gnocchi integrali di cannellini, che noi abbiamo condito con il pesto di pomodori secchi e ricotta.

Spettacolari.

Buonissimi.

Particolari.

Dulcis in fundo: economici! E di questi tempi non fa mai male J

 

Ingredienti (per 4 persone):

    600 g di fagioli cannellini (io ho utilizzato quelli in scatola, ben lavati e scolati)

       200 g di farina integrale

       50 g di pecorino grattugiato

       un pizzico di sale

 

Preparazione:

Dopo aver frullato i cannellini, unire la farina integrale, il pecorino e un pizzico di sale.

Formare una palla e metterla a riposare in un recipiente coperto con della pellicola per mezz’oretta circa.

Riprendere l’impasto, suddividerlo in più pezzi e, su un piano infarinato, formare dei rotolini del diametro di un cm circa; tagliare gli gnocchetti della lunghezza di 1,5-2 cm e cuocerli in abbondante acqua salata, in cui avrete versato un cucchiaio di olio, per 8 minuti.

Scolarli (io utilizzo sempre una schiumarola) e condire gli gnocchi integrali di cannellini come desiderate… ma vi assicuro che con il sugo di pesto di pomodorini secchi e ricotta vengono sublimi.

P.S.: nella foto vedete sopra gli gnocchi non conditi e sotto quelli conditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.