Crea sito

Confettura di fragole, menta e pepe nero

Confettura fragole menta pepe BIG

 

 

 

 

 

 

 

Confettura di fragole, menta e pepe nero

Se c’è una cosa che amo… sono le confetture da abbinare a formaggi e carni.

Ne ho sperimentate molte, ma la confettura di fragole, menta e pepe nero è una delle mie preferite e ve la passo con tutto il cuore.

 

Ingredienti

– 1 kg di fragole mondate

– 500 gr di zucchero (io meno, non amo molto i sapori troppo dolci)

– mezzo cucchiaino di pepe nero macinato al momento

– un mazzetto di menta fresca

 

Preparazione

Lo sapete, le mie confetture le preparo sempre in microonde: non sporco, non devo mescolare, non scaldo la cucina e vengono sempre perfette.

Allora: tagliate le fragole a pezzetti e mettetele in microonde fino a che iniziano a disfarsi; aggiungete a questo punto lo zucchero e frullate col minipimer. Rimettete in microonde 5 minuti e poi aggiungete il pepe e la menta tritata finemente. Lasciate cuocere in microonde altri 10 minuti (dipenderà dalla qualità delle fragole e da quanto acquose sono… vi consiglio, dopo 10 minuti, di fare la prova “piattino”, se ancora troppo liquida rimettete in micro ancora 5 minuti).

 

Sottovuoto:

Mettete la vostra confettura calda nei vasetti puliti e asciutti, senza chiuderli; inseriteli nel microonde qualche minuto (controllate, a volte è sufficiente meno di un minuto), fino a che la confettura inizia a bollire; a questo punto estraete i vasetti dal microonde, chiudeteli bene e metteteli a testa in giù a raffreddare.

Quando li riprenderete in mano, saranno perfettamente sottovuoto!

 

Note:

– La confettura di fragole, menta e pepe nero si può preparare col metodo tradizionale; seguite le proporzioni degli ingredienti.

– Questa confettura si sposa divinamente con formaggi stagionati e carne di agnello.

6 Risposte a “Confettura di fragole, menta e pepe nero”

  1. molto interessante la procedura al micro-onde. non l’ho mai fatta e vorrei provare ma non so a che livello di w posizionare , sia per la prima cottura, per la seconda e per la sterilizzazione prima di chiudere. come avviene l’evaporazione dell’acqua?
    grazie

    1. Io sono anni che utilizzo il metodo “microonde”, è davvero infallibile! Per i watt, io metto sempre al massimo, che per il mio micro sono 750W.
      Se provi fammi sapere ok?
      Buon marmellamento e… soprattutto… piacere!
      Marta

  2. Sai che a differenza tua nn amo il microonde ma amo fare le marmellate!!! Ti ricordi i miei 18 kg di fragole raccolte???? E adoro le fragole e la menta perciò nn vedo l’ora di provarla! E visto che nn posso mangiare formaggi la spalmero’sul pane nero tirolese che dici????

    1. Puoi usare le stesse dosi ma una cottura tradizionale… E sul pane nero di casa tua starà benissimo! Baciotti, Marta

    1. E vedrai la comodità in estate… altro che ore sul fornello a morire di caldo. Ora dovrai provare tutte le mie confetture Bruna!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.