Tagliatelle con pecorino pancetta e panna

Tagliatelle con pecorino pancetta e panna … ottimo primo piatto, molto saporito e facile da preparare! Piatto semplice, veloce dove risaltano il gusto e il profumo del pecorino sardo e di quello romano, abbinati alla pancetta croccante. Da leccarsi i baffi!
Per un tocco raffinato, potete sostituire l’olio extravergine con un filo di olio aromatizzato al tartufo.
Vediamo insieme come prepararle.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Tagliatelle con pecorino pancetta e panna

  • 250 gtagliatelle all’uovo
  • 40 gpecorino romano
  • 40 gpecorino sardo
  • 40 mlpanna fresca liquida
  • 30 gpancetta fresca (a dadini)
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaiovino bianco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe bianco in grani

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Grattugia
  • 1 Pentola

Preparazione delle Tagliatelle con pecorino pancetta e panna

  1. Riducete a pezzettini la pancetta fresca, tostatela in una padella antiaderente, poi sfumatela con un cucchiaio di vino bianco.

  2. Spegnete e tenete da parte.

  3. Grattugiate i due pecorini.

  4. Scaldate la panna in una padella capiente a fuoco dolce, aggiungete il pecorino romano e quello sardo, e lasciate cuocere per 5 minuti.

  5. Quindi, unite il tuorlo sbattuto, mescolate e spegnete.

  6. Portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi le tagliatelle.

  7. Scolate la pasta al dente e non troppo asciutta, e conservate 2-3 cucchiai di acqua di cottura.

  8. Trasferite la pasta nella padella con i formaggi, unite l’acqua di cottura tenuta da parte e fate insaporire per 2 minuti a fuoco dolce.

  9. Unite la pancetta, amalgamate e distribuite le tagliatelle sui piatti da portata, spolverizzando con pepe e condendo con l’olio.

  10. Ciao a tutti e … alla prossima ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.