Crea sito

La mia focaccia fiorita n.2

Dopo La mia focaccia fiorita e la Focaccia cestino di fiori, ecco la seconda versione della focaccia in fiore: La mia focaccia fiorita n.2.
Per la decorazione ho utilizzato pomodorini, metà peperone giallo, patatine surgelate, una cipolla, chicchi di mais, foglie di basilico fresco e steli di erba cipollina. Come impasto, invece, la mia super collaudata ricetta dalla Focaccia genovese – soffice e perfetta.
Vediamo insieme come prepararla.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura16 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per La mia focaccia fiorita n.2

  • 400 gfarina
  • 220 gacqua
  • 6 gsale
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiainomalto

Per l’emulsione

  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiacqua

Per la decorazione

  • 1peperone giallo
  • 4 ramettibasilico
  • 8 ramettierba cipollina
  • 1cipolla bianca
  • 8patatine, fritte, confezionate in busta
  • 7pomodorini
  • q.b.chicchi di mais giallo in scatola

Strumenti

  • 1 Planetaria Kenwood Major Titanium
  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Teglia
  • 1 Mattarello

Preparazione La mia focaccia fiorita n.2

  1. Per prima cosa, mettete nella planetaria l’acqua, il sale, l’olio e la farina e iniziate ad impastare.

  2. Aggiungete ora il malto ed il lievito. Impastate per circa 10 minuti. L’impasto dovrà essere bene incordato e un pò appiccicoso. Se risulta troppo liquido, aggiungete farina un pò alla volta. Viceversa, se troppo asciutto aggiungete l’acqua.

  3. Mettete l’impasto su una spianatoia e fate 4 – 5 pieghe e formate una palla. Ungete leggermente una ciotola e mettetelo a lievitare per almeno 1 ora nel forno spento, o comunque fino al raddoppio del volume.

  4. Terminata la lievitazione, stendete l’impasto in una teglia da forno unta e cominciate la decorazione.

  5. Tagliate a metà i pomodorini e appoggiateli su carta assorbente, in modo da far perdere un pò di liquido.

  6. Sistemateli sulla focaccia, formando dei fiori.

  7. Tagliate il peperone e la cipolla

  8. Formare il sole con le patatine surgelate.

  9. Mettete gli steli ai fiori e le foglie.

  10. Vi consiglio di mettere le foglie di basilico e gli steli di erba cipollina solo a cottura ultimata, altrimenti si anneriranno.

  11. Oliate con l’emulsione di olio e acqua e infornate in forno già caldo a 180°C, per circa 15 minuti, avendo l’accortezza di coprire la focaccia con un foglio di carta alluminio.

  12. Dopodiché, scoprite e finite la cottura. Una volta tiepida, riposizionate steli e foglioline di basilico.

  13. Servite ancora calda.

  14. Ciao a tutti e … alla prossima ricetta!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.