Crea sito

Focaccia cestino di fiori


Dopo la focaccia fiorita, ecco la mia versione della Focaccia cestino di fiori.
Come base ho utilizzato la ricetta della Focaccia genovese, soffice e perfetta, già collaudata mille e più volte, dal risultato assicurato. Per le decorazioni, i “fiori” di verdura, ho preso quello che avevo nel frigorifero: peperoni rossi e gialli, basilico fresco e gambi di erba cipollina. Ovviamente si può personalizzare a piacere, a seconda dei propri gusti.

Vediamo insieme come preparare la Focaccia cestino di fiori

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina
  • 220 gacqua
  • 6 gsale
  • 1/2 cucchiainomalto
  • 25 golio extravergine d’oliva

Per l’emulsione

  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiacqua

Per la decorazione

  • 1peperone giallo
  • 1peperone rosso
  • q.b.basilico
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.patatine fritte surgelate
  • q.b.pasta di acciughe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia
  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello
  • 1 Planetaria Kenwood Major Titanium
  • 1 Taglia pizza

Preparazione

  1. Per la preparazione della Focaccia cestino di fiori, cominciate con l’impasto.

  2. Per prima cosa, mettete nella planetaria l’acqua, il sale, l’olio e la farina e iniziate ad impastare.

  3. Aggiungete ora il malto ed il lievito. Impastate per circa 10 minuti. L’impasto dovrà essere bene incordato e un pò appiccicoso. Se risulta troppo liquido, aggiungete farina un pò alla volta. Viceversa, se troppo asciutto aggiungete l’acqua.

  4. Mettete l’impasto su una spianatoia e fate 4 – 5 pieghe. Formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola coperta per circa 1 ora o comunque fino al raddoppio del volume.

  5. Terminata la lievitazione, stendete una parte dell’impasto in una teglia da forno oliata

  6. Con la rimanente, fate delle striscioline per la realizzazione del cestino: stendete la pasta e con l’aiuto di un taglia pizza tagliate delle strisce larghe 1 cm circa x 20 cm. e poi le intrecciate, una alla volta.

  7. Applicate l’intreccio sul fondo della pasta e fate combaciare i lati.

  8. Dovrebbe esservi rimasta altra pasta, con questa fate il manico: create 2 rotolini che andrete ad intrecciare tra di loro.

  9. Posizionate poi le verdure a piacere. Vi consiglio di mettere le foglie di basilico solo a cottura ultimata, altrimenti si anneriranno.

  10. Oliate con l’emulsione di olio e acqua e infornate in forno già caldo a 180°C, per circa 15 minuti, avendo l’accortezza di coprire la focaccia con un foglio di carta alluminio.

  11. Dopodiché, scoprite e finite la cottura.

  12. Servite ancora calda.

  13. Pronta per un picnic nei prati.

  14. Ciao a tutti e … alla prossima ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.