Crostata alla frutta fresca

Crostata alla frutta fresca … dolce ideale per una serata tra amici.
Il guscio è composto da una base di pasta frolla classica, ripiena di crema pasticciera e decorata con frutta fresca. Volendo potete sostituire la crema pasticciera con questa delicata crema al limone senza uova.
Fresca, colorata e golosa al punto giusto, la crostata alla frutta è un dolce dal successo assicurato ed è perfetta per ogni occasione.
Vediamo insieme come prepararla.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 gfarina
  • 150 gburro
  • 150 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale
  • 1essenza di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina)
  • 1/2limone (buccia grattugiata)

Ingredienti per la crema pasticciera

  • 4tuorli
  • 500 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 30 gfarina
  • 1 baccavaniglia
  • 1limone (scorza)
  • 2 cucchiaipanna fresca liquida (montata)

Frutta per decorare

  • ananas, sciroppato
  • fragole
  • banane
  • kiwi
  • pesche sciroppate
  • q.b.gelatina spray

Strumenti per la preparazione della Crostata alla frutta fresca

  • 1 Planetaria Kenwood Major Titanium
  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello
  • 1 Teglia

Preparazione della Crostata alla frutta fresca

  1. Innanzitutto cominciate a preparare la pasta frolla. Per il procedimento seguite le istruzioni qui

  2. Trascorso il tempo indicato, stendete sul piano di lavoro un foglio di carta da forno e infarinatelo.

  3. Appoggiate il panetto di pasta frolla e tiratela con il matterello in una sfoglia dello spessore di circa 1-2 cm.

  4. Trasferite la pasta in una tortiera rettangolare (per maggiore facilità potete lasciare la carta forno, in questo modo evitate di imburrarla e infarinarla) e fatela aderire ai bordi.

  5. Bucherellate la pasta con una forchetta, appoggiate un foglio di carta forno e ricoprite la superficie con i fagioli secchi.

  6. Fate cuocere in forno già caldo, ventilato, a 180° per 20 minuti. Tirate fuori la crostata, togliete i fagioli e rimettete in forno a 160° per altri 8-10 minuti. 

  7. Mentre la crostata cuoce, potete dedicarvi alla crema pasticcera. Guardate qui per il procedimento.

  8. Una volta fredda la crema pasticcera, aggiungete 2 cucchiai di panna montata e amalgamate bene.

  9. A questo punto, tutto è pronto per farcire la crostata. Mettete la crema pasticciera in un sac à poche e versatela sul fondo della crostata.

  10. Prendete la frutta e tagliatela a pezzetti e iniziate a posizionarla sulla torta.

  11. Iniziate dal bordo con l’ananas tagliato a triangoli, poi fate un giro con le fragole, banane, kiwi e di nuovo fragole. Concludete con pezzettini di pesche sciroppate per dare colore; quindi, una spruzzata di gelatina spray.

  12. Ecco la Crostata alla frutta fresca pronta da servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.