Crea sito

PESTO DI PISTACCHI E POMODORI SECCHI

Vi innamorerete di questo pesto di pistacchi e pomodori secchi con pochi ingredienti preparerete primi piatti saporiti e veloci da leccarsi i baffi! Ottimo anche su bruschette e tartine per l’aperitivo, provatelo alla prima occasione!

Semplicissimo e veloce da preparare, si presta a svariate ricette e vi giuro che è buono anche a cucchiaiate, non ci credete?

Il profumo e il gusto deciso del pesto di pistacchi e pomodori secchi porta subito alla mente la mia Sicilia e la sua cucina invitante. Sapori e colori dei fantastici prodotti del Mediterraneo, davvero patrimonio dell’umanità!

Guarda come l’ho utilizzato per preparare questi GRISSINI FACILISSIMI DI PASTA SFOGLIA!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

pesto di pomodori secchi e pistacchi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni

Ingredienti

  • 50 g Pistacchi (già sgusciati)
  • 30 g Pomodori secchi (sott'olio)
  • 25 g Parmigiano grattugiato (o caciocavallo)
  • 3-4 foglie Basilico
  • 70 g Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. pesto di pistacchi e pomodori secchi

    Utilizzate pistacchi al naturale possibilmente non salati e cercate di non mangiarli prima, ma quanto sono buoni?

    Riunite nel bicchiere di un mixer potente i pistacchi, i pomodori secchi ben sgocciolati e infine il basilico e il parmigiano grattugiato (andrà bene anche del caciocavallo stagionato per un gusto più deciso!)

  2. Frullate versando a filo l’olio, fino a ottenere una salsina densa e cremosa come in foto.

  3. Il pesto andrà conservato in un barattolo a chiusura ermetica e dovrete aver cura di ricoprirlo con un filo d’olio. Riponete in frigorifero.

  4. Nel caso utilizziate pomodori secchi NON sott’olio, sciacquateli bene prima di utilizzarli, avendo cura di asciugarli perfettamente con un canovaccio prima di utilizzarli.

SEI UN FAN DELLE RICETTE COI PISTACCHI?

Allora non puoi perderti queste ricette, una più buona e facile dell’altra!

I BISCOTTI CON PASTA FROLLA AL PISTACCHIO farciti al cioccolato!

Gli INVOLTINI DI POLLO CON PISTACCHI E SPECK, facilissimi e golosi!

Gli SPAGHETTI CON PISTACCHI E GAMBERI, cremosi senza panna!

E infine i RAVIOLI AI DUE PROSCIUTTI CON PISTACCHI, per i pranzi più raffinati!

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “PESTO DI PISTACCHI E POMODORI SECCHI”

  1. Salve e grazie di aver messo online questa splendida ricetta.
    Vorrei sapere per quanto tempo puo essere conservato il pesto e se vi é la possibilitá di pastorizzare (sterilizzare, ormai trovo mille nomi diversi che definiscono quello che intendo XD ) il tutto per poterlo mettere in dispensa.

    Grazie mille

    Sabrina

    1. Ciao Sabrina 🙂 In realtà non ne faccio tanto, quindi lo utilizzo tutto nel breve tempo. Metto in frigorifero coperto da un paio di millimetri di olio e si mantiene bene. Non ho mai provato a conservare i vasetti ma di solito (pelati, marmellate) faccio fare il sotto vuoto mettendo i barattoli in acqua e facendo bollire per circa 10 minuti. Faccio raffreddare in acqua e poi controllo che abbiano fatto il sotto vuoto (schiacciando il tappo al centro non deve fare clic-clac) Fammi sapere 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.