INVOLTINI DI POLLO CON PISTACCHI E SPECK, facili e golosi!

Gli involtini di pollo con pistacchi e speck sono un secondo piatto molto saporito che si cuoce al forno. Provate anche a sostituire il ripieno con fette di prosciutto crudo o pancetta, il risultato sarà ogni volta sfiziosissimo!

Chi la detto che il pollo è noioso? Basta un po’ di fantasia e un paio di ingredienti per dare dignità alla “misera” fettina di petto di pollo!

Ecco un modo gustosissimo di trasformare la noiosa fettina di pollo in qualcosa di speciale e prelibato, ci vuole davvero poco, provate e fatemi sapere!

Guarda anche I BOCCONCINI DI POLLO CON POMODORO E MOZZARELLA si preparano in un attimo e sono strepitosi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

involtini pollo pistacchi e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Petto di pollo (a fettine) 600 g
  • Speck (o prosciutto crudo) 12 fette
  • Pistacchi (*) 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. involtini pollo pistacchi

    * I pistacchi dovranno essere in granella, ma non troppo grossa, eventualmente date un “colpo” di mixer velocemente (non deve essere nemmeno troppo farinosa).

  2. Stendete le fettine di pollo in modo da ottenere una misura di circa 6/7 cm per 15 per ogni fettina, serviranno 12 fettine per ottenere 12 involtini.

    Su ogni fettina di pollo cospargete dei pistacchi tritati quindi sistematevi una fetta di speck e infine arrotolate.

  3. Panate gli involtini di pollo nel trito di pistacchi e sistemateli man mano su una teglia rivestita con carta forno (se ne utilizzate una in porcellana o ceramica non serve).

  4. NON serve salare, lo speck o il prosciutto bastano già ad insaporire il tutto.

    Irrorate appena con un filo d’olio extravergine d’oliva infine infornate gli involtini pollo pistacchi e speck in forno caldo a 180 °C per una ventina di minuti.

    Accompagnate con una bella insalatona oppure con delle golose patate al forno insaporite con aromi misti o ancora con queste strepitose PATATE CIPOLLATE, sfiziosissime e facili da preparare, sono certa che ve le chiederanno spesso al posto delle più classiche patatine fritte.

    Provate e fatemi sapere!

Precedente TORTA AL LIMONE CON YOGURT E RICOTTA, soffice e golosa! Successivo LEMON MELTAWAYS, biscotti al limone senza uova!

Lascia un commento