Crea sito

Panini napoletani

Panini napoletani.
Ecco un altro classico della tradizione napoletana. Questi panini, sono dei rustici, sofficissimi, arrotolati e ripieni di salumi e formaggi, che, ovviamente, potete aggiungere a vostro gusto. Io vi consiglio di utilizzare prosciutto cotto, salame e pancetta per i salumi, mentre per i formaggi, emmental e scamorza.

Per ricevere le nuove ed inedite ricette, GRATIS, iscriviti QUI e clicca su ‘INIZIA’.

Panini napoletani
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Panini napoletani:

  • 500 gFarina 0
  • 300 mlAcqua
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 10 gSale
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoZucchero

Per farcire:

  • q.b.Salumi misti
  • q.b.Formaggi misti
  • 40 gPecorino romano (Grattugiato)
  • q.b.Pepe
  • 1Tuorli (Per spennellare )

Strumenti

  • Forno Electrolux
  • Pennello
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione Panini napoletani:

  1. In una ciotola mescolate l’acqua, il lievito, l’olio e lo zucchero. Facendo sciogliere completamente il lievito.

  2. Successivamente, unite la farina e poi il sale, iniziando a mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

  3. Quando i liquidi saranno assorbiti, trasferitevi su di un piano da lavoro infarinato ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio.

  4. Quindi, ponetelo in una ciotola irrorata con olio, coprite e lasciate lievitare per 2 h circa.

  5. Nel frattempo, tagliate i salumi ed i formaggi a cubetti.

  6. Passato il tempo necessario per la lievitazione, stendete l’impasto in modo rettangolare e coprite con salumi, formaggi, una spolverata di pecorino e pepe.

  7. Arrotolate l’impasto e tagliate dei pezzi di circa 3cm.

  8. Disponete i Panini su di una leccarda con carta da forno, spennellate col tuorlo d’uovo ed infornate in forno ventilato a 180° per circa 20/25 minuti.

  9. Servite tiepidi e…

    Buon appetito, Maky!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.