Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter

Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter, si preparano per festeggiare Santa Lucia. Un semplice impasto base di pan brioche aromatizzato e colorato con lo zafferano. Ricetta facile.

I Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter appartengono alla tradizione culinaria svedese, si preparano il 13 Dicembre per festeggiare Santa Lucia. L’impasto del pan brioche viene colorato di giallo con l’aggiunta dello zafferano, si formano delle “S” dove vengono posizionate amarene o uvetta. I dolcetti di Santa Lucia o LusseKatter ( tradotto: gatti di Santa Lucia”) sono semplicemente dei panini dolci allo zafferano; in Svezia i bambini vestiti di bianco durante il giorno di Santa Lucia camminando e cantando per strada in corteo portano in mano i LusseKatter. La leggenda narra che Lucifero, sotto le sembianze di un gatto, cercava di confondere dei bambini è Gesù donava i dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter che, con il loro colore dorato, li proteggeva dall’oscurità del male…ecco spiegata la presenza della zafferano nell’impasto del pan brioche. Tantissimi auguri a tutti i miei lettori e lettrici che oggi festeggiano il loro onomastico 🙂 e adesso vediamo insieme la ricetta
Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatte blog il mio saper fare
Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter
Ingredienti per  20/25 dolcetti ( dipende dalla grandezza desiderata)
  • 350 g di farina 00
  • 50 g di burro io burro Beppino Occelli
  • 50 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • metà cubetto di lievito di birra circa 10 g
  • mezza bustina di zafferano
  • 1 uovo medio
  • amarene o uvetta q.b.  io amarene Fabbri
  • 1 cucchiaio di acqua tiepida

Procedimento:

Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatte blog il mio saper fare

  1. Far sciogliere a bagnomaria il burro in un pentolino.
  2. Una volta sciolto il burro trasferire il pentolino sul fuoco basso e unire il latte, far intiepidire leggermente e aggiungere lo zafferano e lo zucchero. Allontanare  dal fuoco e mescolare ( il latte non deve essere troppo caldo altrimenti blocca l’agire del lievito quando verrà aggiunto)
  3. Sciogliere il lievito di birra in un cucchiaio di acqua tiepida.
  4. Aggiungere il lievito sciolto al latte e amalgamare bene il tutto.
  5. Incorporare l’uovo e la farina setacciata.
  6. Trasferire sul piano lavoro il composto e iniziare ad impastare, se dovesse risultare appiccicaticcio unire un po’ per volta altra farina. L’impasto deve risultare omogeneo, compatto e morbido.
  7. Mettere l’impasto in una ciotola di plastica, coprire con pellicola e far lievitare per meno di 2 ore in un luogo tiepido ( sarà pronto non appena avrà raddoppiato il volume)
  8. Trascorso il tempo per la lievitazione dividere l’impasto in pezzetti uguali.
  9. Formare dei bastoncini lunghi circa 20 cm e formare delle “S”  arrotolando l’estremità (vedi foto) come se fossero delle girelle. La lunghezza del cordoncino e la grandezza dipende dalla dimensione che su vuol dare ai dolcetti.
  10. Sistemare i dolcetti su di una teglia rivestita da carta forno.
  11. Sistemare al centro delle piccole girelle un’amarena o l’uvetta.
  12. Spennellare con il latte (per renderli più lucidi consiglio di sbattere un tuorlo con 3 cucchiai di latte e spennellarli)
  13. In forno  preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti, devono risultare ben dorati.
  14. Servire i dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter tiepidi o freddi.

Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatte blog il mio saper fare

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Precedente Pasta frolla ricotta per piccola pasticceria Successivo Canestrelli senza uova sode ricetta facile

9 commenti su “Dolcetti di Santa Lucia o Lussekatter

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.