Arrosto mele e speck ricetta secondo piatto raffinato e facile

Arrosto mele e speck : un giusto secondo piatto di carne per il pranzo delle feste. Un arrosto  speciale e insolito, con una perfetta combinazione di sapori e profumi . Le mele con lo speck ci vanno a nozze: insieme conferiscono all’arrosto al forno un gusto particolare che delizia il palato con note dolci e salate, perfettamente equilibrate.  Ho preferito la lonza di maiale con un piccolo strato di grasso che ha reso il mio arrosto con mele e speck molto più succulento , morbido e gustoso.  Le mele che trovo giuste per questa ricetta sono le MelaPiù Fuji  con il loro sapore leggermente acidulo che le rende perfette anche per ricette salate; inoltre hanno una consistenza  perfetta per le lunghe cotture. Vediamo come procedere per realizzare con facilità un arrosto per le feste perfetto! 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    tempo di riposo + 20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg lonza di maiale pezzo intero
  • q.b. uvetta
  • q.b. Pinoli
  • 200 g speck a fette
  • mezza cipolla bianca
  • q.b. sale pepe
  • q.b. misto di erbe aromatiche (maggiorana, timo, prezzemolo, rosmarino)
  • 5 cucchiai olio evo
  • 200 ml brodo vegetale
  • 150 ml vino bianco
  • q.b. burro
  • 2 stecchini lunghi

Preparazione

  1. Arrosto mele e speck ricetta il mio saper fare

    Procedimento dettagliato per l’arrosto mele e speck

    1. Tritare le erbe aromatiche. Mettere l’uvetta in ammollo in acqua tiepida.
    2. In una ciotola capiente sistemare la carne, condirla con le erbe aromatiche, regolare di sale e pepe, unire 2 cucchiai di olio evo, il vino, massaggiare la carne per meglio insaporire e far riposare per circa 2 ore avendo cura di girare il pezzo di tanto in tanto.
    3. Trascorso il tempo , prelevare la carne dalla marinatura e adagiarla su di un tagliere.
    4. Praticare dei tagli sulla carne a distanza di circa 2 cm dall’altro. I tagli devono essere profondi ma senza arrivare sino al fondo.
    5. Lavare due mele, eliminare i piccioli, i torsoli e senza sbucciarle dividerle a metà.
    6. Infilare nel primo taglio fette di speck, nel secondo fette di mele e continuare allo stesso modo per tutti i tagli praticati. Per non rischiare che durante la cottura le fette possano aprirsi, sarà meglio infilare due lunghi stecchini.
    7. Sistemare la carne su di una teglia da forno e aggiungere la cipolla affettata, i pinoli, l’uvetta ben strizzata, pezzetti di burro, 3 cucchiai di olio evo, il brodo vegetale e le altre due mele rimaste affettare con la buccia.
    8. Cuocere l’arrosto mele e speck in forno già caldo a 180°C con coperchio per circa 30 minuti. Allontanare il coperchio e continuare la cottura per altri 30 minuti bagnando spesso l’arrosto con il liquido di cottura.
    9. Buono anche freddo, ma volendo si piò riscaldare.

Note

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille !

Precedente Torta di mele senza cottura Successivo Zeppole di Natale ricetta Scauratelle al miele

2 commenti su “Arrosto mele e speck ricetta secondo piatto raffinato e facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.