Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi

Ecco un piatto di Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi come desideravo cucinarlo da moltissimo tempo, la ricetta di un ragù con fughi porcini secchi o freschi se ne avete, denso e vellutato in cui fare anche la scarpetta!
Aspettavo giusto l’arrivo dell’autunno per dare il via a tutte le ricette con funghi, castagne e zucca…sono ispirata, e questa stagione è fatta proprio per cucinare i primi ed i secondi piatti più gustosi e generosi.
Sul mio blog trovate anche altre ricette con i funghi porcini, leggete anche la ricetta della PASTA E PATATE CON FUNGHI PORCINI, oppure il RISOTTO AI FUNGHI PORCINI SECCHI o freschi e lo SPEZZATINO DI VITELLO AI FUNGHI PORCINI SECCHI per tutte queste ricette potrete utilizzare ovviamente anche i funghi freschi, sono ricette in cui vi guido passo passo ad un risultato finale eccellente!
Sandra

Fettuccine al sugo rosso di funghi porcini secchi
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 5/6 porzioni

  • 500 gfettuccine all’uovo
  • 60 gfunghi porcini secchi (oppure 150 g di funghi freschi)
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale

Preparazione delle Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi

  1. Mettete a bagno in funghi porcini secchi in acqua tiepida per circa due ore cambiando l’acqua almeno 2 o 3 volte prima dell’utilizzo.

    Se invece avete funghi freschi puliteli delicatamente con un panno umido ed eliminate i residui di radici alla base-

  2. In una pentola dal fondo spesso scaldate 20 g di olio evo e fate rosolare l’aglio intero e la cipolla tritata finemente, eliminate lo spicchio di aglio e aggiungete i funghi secchi ben strizzati oppure i funghi freschi puliti e tagliati a fette.

    Lasciate rosolare circa cinque minuti rigirando spesso su fiamma media, aggiungete la salsa e aggiustate di sale.

  3. Lasciate cuocere coperto per circa 45 minuti a fiamma bassa mescolando spesso con un  cucchiaio di legno. Potete aggiungere un pochino dell’acqua (filtrata) in cui avete tenuto a bagno i funghi. Fate stringere e insaporire bene il sugo, poi unite il prezzemolo tritato se piace prima di spegnere.

  4. Intanto portate a bollore l’acqua salata in cui cuocere le fettuccine. Cuocete e scolate la pasta al dente e unitela al sugo.

    Spero abbiate provveduto a comprare una buona bottiglia di vino rosso!

    Buon appetito 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.