Spezzatino di vitello ai funghi porcini

La ricetta dello spezzatino di vitello ai funghi porcini che siano secchi o freschi è molto semplice e facile da preparare. Lo spezzatino con funghi e patate è un secondo piatto perfetto nella stagionale autunnale o invernale, che si può preparare anche con carne di manzo e sostituire i porcini con funghi champignon, finferli oppure con un misto di funghi. In questa mia ricetta lo spezzatino con carne e funghi è in bianco senza pomodoro, e la cottura lunga e a fiamma bassa, per ottenere dei bocconcini di carne teneri e succulenti.
Il contorno perfetto per lo spezzatino ai funghi porcini sono le patate lesse e spellate ancora calde, basta condirle con un filo d’olio e una spolverata di sale e prezzemolo ed infine irrorate con la salsa bollente dello spezzatino.
Sandra

spezzatino di vitello ai funghi porcini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
610,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 610,31 (Kcal)
  • Carboidrati 23,06 (g) di cui Zuccheri 3,30 (g)
  • Proteine 43,94 (g)
  • Grassi 36,47 (g) di cui saturi 11,66 (g)di cui insaturi 14,07 (g)
  • Fibre 3,78 (g)
  • Sodio 927,61 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 4 porzioni

  • 800 gvitello (o manzo in bocconcini da spezzatino)
  • q.b.farina 0 (per infarinare la carne)
  • 1cipolla (non troppo grande)
  • 1 costasedano
  • 1carota
  • 1/2 bicchierevino rosso (o bianco o birra bionda)
  • 300 gfunghi porcini (vanno bene anche secchi, o funghi freschi preferiti tipo finferli o champignon o misti)
  • 2 ramettiprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione dello spezzatino di vitello ai funghi porcini

Se utilizzate funghi porcini secchi, abbiate cura di metterli in ammollo in acqua tiepida almeno 2 ore prima di iniziare la preparazione e cambiare l’acqua almeno 2 volte.
  1. Preparate il misto per soffritto con la carota, cipolla ed il sedano, tagliateli in tanti cubetti piccoli piccoli.

    Poi preparate due tegami o padelle abbastanza ampie, fate scaldare in entrambe un paio di giri generosi di olio, in una farete rosolare la carne infarinata su tutti i lati per farla sigillare bene, e nell’altra dovrà imbiondire il soffritto.

  2. Appena la carne sarà sigillata su tutti i lati, prelevate ogni singolo pezzo con una pinza e trasferitelo nella padella con il soffritto per farla insaporire bene, unite anche i funghi puliti e tagliati e fateli insaporire qualche istante rigirando continuamente.

    Poi sfumate con il mezzo bicchiere di vino o birra e lasciate evaporare rimestando con un cucchiaio di legno.

  3. Una volta che il vino è ben evaporato aggiungete un paio di mestoli di brodo caldo, lasciate sobbollire su fiamma medio bassa con un coperchio tenuto a spiffero e rigirando di tanto in tanto. Per avere uno spezzatino di vitello tenero e saporito la cottura deve essere lenta e dolce, nel mio caso sono servite circa 2 ore, potete testare la tenerezza dei bocconcini provando a sfaldarli con il cucchiaio di legno.

  4. Se necessario, aggiungete un mezzo bicchiere di acqua per portare avanti la cottura, qualora il sughetto dovesse asciugarsi troppo, quando i bocconcini di vitello saranno diventati teneri al punto giusto aggiustate di sale e pepe, aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato e servite subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.