Crea sito

Spezzatino di vitello con piselli e patate

Lo spezzatino di vitello con piselli e patate è il più classico tra gli spezzatini 😀 e proprio per questo non poteva mancare nella mia collezione di ricette. Le ricette più semplici restano le migliori e le considero un patrimonio da tramandare ai posteri.Potete preparare lo spezzatino di vitello con piselli e patate con i bocconcini di manzo, diventerà morbidissimo ugualmente ma dovrete allungare i tempi di cottura,In questa ricetta io ho utilizzato i bocconcini di vitello,per quanto riguarda le porzioni considerate che se cucinate la pietanza come piatto unico potreste aver bisogno di aumentare le dosi, ma se si tratta di un secondo piatto che segue una prima portata andranno benissimo.Lo dico sempre io, il segreto per rimanere in buona forma sta anche nelle porzioni che mettiamo nei piatti 😉 , in questo modo potremo assaggiare tutto senza conseguenze per la salute e la linea.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta dello Spezzatino di vitello con funghi porcini secchi oppure Spezzatino di vitello al vino rosso

 

Spezzatino di vitello con piselli e patateIngredienti per 4 pozioni di Spezzatino di vitello con piselli e patate

  • 400 g di bocconcini di vitello o manzo
  • 2 o 3 patate grandi
  • 250 g di piselli surgelati
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • prezzemolo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b
  • pepe q.b

Preparazione dello spezzatino di vitello con piselli e patate

Preparate il trito del soffritto lavando e tagliando a cubetti piccoli la carota, la cipolla e il sedano, in una padella capiente scaldate 20 g di olio evo e fate rosolare per qualche minuto ,infarinate i bocconcini di carne e uniteli in padella, fateli rosolare bene su ogni lato rigirandoli uno per uno, questo sigillerà la carne da ogni lato che tratterrà al suo interno i succhi, ora sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare del tutto, a questo punto aggiungete due o tre mestoli di acqua calda e aspettate che riprenda a sobbollire leggermente e abbassate la fiamma, lasciate cuocere lentamente e a fiamma dolce aggiungendo un mestolo di acqua qualora dovesse asciugarsi troppo….la durata della cottura dipende dalla carne, il vitellino impiegherà meno rispetto al bovino adulto e potrebbe quindi variare da 1 ora e mezza fino a tre ore.Per essere considerato pronto dovrete ottenere una carne che che si sfalda con la forchetta senza fatica…Quando vi renderete conto che la carne inizia ad ammorbidirsi unite le patate tagliate a cubetti grossi e i piselli,unite dell’acqua fino a coprire bene il tutto e portate a cottura.Lasciate evaporare il liquido in eccesso,il sughetto diventerà cremoso e denso e nel frattempo la carne diventerà morbida e saporita.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta dello Spezzatino di vitello con funghi porcini secchi oppure Spezzatino di vitello al vino rosso

P.S :

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta.

Se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉….ti basta cliccare sul badge qui sotto!

Grazie e a presto con una nuova ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.