Pasta e patate con funghi porcini

Ecco la ricetta della pasta e patate con i funghi porcini cremosa e saporita, a cui, volendo, potrete aggiungere la provola proprio come nella versione classica partenopea, io ne ho fatto a meno per questa volta perché volevo assaporare solo la bontà dei funghi porcini freschi che mi hanno regalato. Ho fatto assaggiare questa pasta e patate con porcini anche al piccolo di casa e mi ha detto ” mamma, sei la più migliore cuoca del mondo!” 😂 ed io, orgogliosa di lui e della mia ricetta…ho tralasciato il superlativo assoluto e l’ho ringraziato con un bacio 😃
Sul mio blog trovate anche altre ricette con i funghi porcini, se ne avete tanti come me in questo periodo, leggete anche la ricetta del RISOTTO CON FUNGHI PORCINI SECCHI O FRESCHI, oppure le TAGLIATELLE AL SUGO ROSSO DI FUNGHI PORCINI SECCHI e lo SPEZZATINO DI VITELLO AI FUNGHI PORCINI SECCHI per tutte queste ricette potrete utilizzare ovviamente anche i funghi freschi.
Sandra

pasta e patate con funghi porcini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 porzioni

  • 300 gpasta (tipo tubetti o mista)
  • 150 gfunghi porcini (freschi, oppure se avete solo quelli secchi utilizzatene 80 g , in questo caso metteteli in ammollo in acqua tiepida per almeno un’oretta cambiando l’acqua almeno 2 o 3 volte prima di utilizzarli.)
  • 3patate (di dimensioni medie)
  • 1carota (piccola, 60 g circa )
  • 1/2 costasedano (60 g grammi circa)
  • 1/4cipolla (50 g circa)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1dado da brodo (vegetale)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 60 gprovola affumicata (OPZIONALE)

Preparazione di pasta e patate con funghi porcini

  1. Provvedete a pulire i funghi porcini eliminando la terra con una spazzolina delicatamente e tagliate la base terrosa dei gambi, tagliateli a fettine e teneteli da parte.

    Preparate anche il soffritto di cipolla, carota e sedano.

  2. In una casseruola abbastanza ampia scaldate 30 g di olio e fate rosolare il soffritto. Intanto pelate e tagliate le patate a cubetti, appena il soffritto appassisce un pochino mettete le patate e metà dei funghi porcini insieme, fateli rosolare 5 minuti mescolando spesso per non farli attaccare. A questo punto aggiungete acqua tiepida quanto basta a coprire a malapena le patate, unite il dado vegetale e portate a cottura per 15 minuti circa mescolando di tanto in tanto.

  3. Nel frattempo in una padellina piccola fate imbiondire uno spicchio di aglio in 30 g di olio, aggiungete l’altra metà dei funghi, il prezzemolo tritato e fateli rosolare per qualche minuto, prenderanno un bellissimo colore e l’olio servirà ad insaporire maggiormente il piatto.

  4. Quando le patate saranno oramai cotte e sfaldate aggiustate di sale e aggiungete un bicchiere di acqua, riportate a bollore e aggiungete la pasta, portatela a cottura mescolando molto spesso e aggiungendo pochi cucchiai di acqua per volta solo se serve, la pasta e patate con funghi porcini deve essere cremosa.

  5. Quando la pasta sarà cotta al dente aggiungete i funghi che avete rosolato compreso il loro olio di cottura, mescolate tutto e se volete aggiungere della provola affumicata a cubetti fatelo adesso, prima di servire nei piatti.

    Spolverate di formaggio grattugiato se piace.

    Buon pranzo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.