Crea sito

Parmigiana di melanzane – la mia ricetta originale

Ogni volta che che si parla di Parmigiana di Melanzane secondo la mia ricetta originale, la prima domanda che mi pongono è…ma le friggi? E certo che le friggo le melanzane!
Anche se non disdegno assolutamente la versione light, con le melanzane grigliate piuttosto che fritte. Sicuramente, non avrà lo stesso identico sapore della parmigiana di melanzane alla Napoletana con le melanzane fritte, ma è assolutamente anche lei gustosa e saporita, e certamente, almeno a casa mia, non ne avanza mai un pezzetto.
Sta di fatto che io la melanzane alla parmigiana al forno le adoro in tutte le varianti, anche quella in cui le melanzane vengono fritte direttamente in olio senza alcuna indoratura.
La ricetta della parmigiana di melanzane – la mia ricetta originale, è la versione in cui le melanzane vengono passate nella farina e poi nell’uovo prima di essere fritte, ossia quella in cui la parmigiana viene assemblata con le buonissime melanzane indorate e fritte! Inoltre, utilizzo mozzarella o fior di latte, ma anche la provola, sia bianca che affumicata, a seconda di quello che ho disponibile, inoltre non aggiungo besciamella.
Sul mio blog esiste anche la versione della parmigiana di melanzane bianca, con besciamella e formaggi, tanto basilico e qualche fettina di prosciutto cotto, un tripudio di bontà che il mio compagno ama in maniera particolare!
Sandra

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6/8 porzioni

  • 3melanzane ovali nere (di medie dimensioni oppure scegliete il tipo che preferite)
  • 400 mlpassata di pomodoro (oppure pomodori pelati frullati)
  • 150 gmozzarella (o fior di latte o scamorza bianca o affumicata)
  • 1 spicchioaglio
  • 1cipolla (piccolina oppure potete ometterla come spesso faccio anche io)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • basilico (tante belle foglie fresche e profumate)
  • q.b.sale
  • 1 lolio di semi di arachide
  • 1 cucchiainozucchero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 4uova
  • 100 gfarina (circa)

Strumenti

Le dimensioni della teglia possono variare in base alle dimensioni delle vostre melanzane e dagli strati che vorrete fare. La mia è a 4 strati di melanzane.
  • 1 Teglia teglia rettangolare 18×24 circa

Preparazione della parmigiana di melanzane – la mia ricetta originale

La scelta di mettere le melanzane sotto sale o meno, spetta solamente a voi, le varietà di melanzane che si vendono oggi non hanno più quel retrogusto amaro così forte, e per questo io non lo faccio quasi mai.
Se preferite metterle sotto sale a spurgare, fatelo ovviamente prima di iniziare la ricetta.
  1. Per preparare la parmigiana di melanzane prepariamo innanzitutto il sugo di pomodoro. Prendete una pentola adatta e rosolate uno spicchio di aglio schiacciato in 3 cucchiai di olio, se piace aggiungete anche la piccola cipolla tritata finemente, io preferisco un sughetto delicato e la evito quasi sempre per le melanzane alla parmigiana.

  2. Quando l’aglio sarà imbiondito eliminatelo e aggiungete la salsa di pomodoro, (oppure i pomodori pelati finemente frullati) unite mezzo bicchiere di acqua, il cucchiano di zucchero raso, serve a stemperare l’acidità, e aggiustate di sale. Lasciate cuocere dolcemente senza coperchio per circa 20-30 minuti, deve diventare densa e vellutata.

  3. fette di melanzane

    Intanto, lavate e tagliate a fette le melanzane, le fette devono essere spesse 4-5 mm, (se preferite dissalarle dovrete averlo fatto prima, io con le melanzane che si vendono oggi, non lo ritengo necessario).

  4. melanzane indorate e fritte

    Preparate una padella abbastanza profonda per friggere, versate abbondante olio per una frittura a immersione e iniziate a farlo scaldare.

    Intanto preparate un piatto piano con la farina e uno profondo in cui mettere le uova ben battute.

  5. melanzane fritte

    Ripassate ogni fetta di melanzana (ben asciutta se le avete sciacquate sotto l’acqua per eliminare il sale) prima nella farina, e poi nell’uovo sbattuto, fate sgocciolare bene l’uovo in eccesso e quando l’olio raggiunge la giusta temperatura iniziate a friggere.

  6. melanzane indorate e fritte

    Preparate un vassoio con della carta assorbente per fritture su cui poggiare le fettine appena risultano dorate su entrambi i lati.

    Andate avanti fino a finire le melanzane come una catena di montaggio, mentre le prime fette friggono, voi infarinate le prossime fette, passeranno nell’uovo appena prima di essere immerse nell’olio caldo.

  7. parmigiana di melanzane alla napoletana

    Intanto il sugo sarà giunto a cottura, lasciatelo raffreddare aggiungendo qualche foglia di basilico a fiamma spenta, lasciate intiepidire anche le melanzane, mentre tagliate a fette sottili la mozzarella o la provola.

  8. Iniziate a disporre la prima fila di melanzane fritte su un mestolino scarso di sugo sul fondo.

  9. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Distribuite su questo primo strato la mozzarella o la provola a pezzetti, il basilico fresco spezzettato (una cosa che a me piace tantissimo) e una spolverata di parmigiano.

  10. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Aggiungete un mestolino di salsa di pomodoro e coprite con il secondo strato di melanzane, questa volta collocandole in senso opposto, ossia se le prime erano in orizzontale, per la seconda fila saranno disposte in verticale, proprio come potete notare dalle foto.

  11. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Procedete così per i successivi strati, io ne ho fatti 4. Lo strato finale deve essere composto dalla salsa e dalla farcitura, con una abbondante spolverata di parmigiano prima di infornare.

  12. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Preriscaldate il forno a 200° in modalità statico, infornate per circa 30 minuti, fino a vedere formarsi una leggera crosticina croccante, ed il profumo sarà diventato davvero irresistibile!

  13. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Lasciatela intiepidire perché deve assestarsi, anche il taglio sarà più agevole, inoltre i sapori devono ancora amalgamarsi. La parmigiana di melanzane infatti è solitamente preparata con largo anticipo, anche il giorno prima, perché tanto è buonissima anche fredda, o appena appena riscaldata.

  14. Parmigiana di melanzane - la mia ricetta originale

    Buon appetito!

    Sul mio blog tantissime ricette con le melanzane, provate anche la MOUSSAKA, oppure la melanzane al funghetto alla Napoletana …scoprile tutte cliccando qui.

Leggi anche …

Sul mio blog tantissime ricette con le melanzane, provate anche la ricetta della PARMIGIANA DI MELANZANE Bianca senza pomodoro oppure MOUSSAKA, oppure la melanzane al funghetto alla Napoletana …scoprile tutte cliccando qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.