Crea sito

Frittata con i fiori di zucchine o zucca

La frittata con i fiori di zucchine o zucca entra di diritto nel mio menù settimanale estivo. I fiori di zucchine cominciano a spuntare nei nostri orti e sono svariati gli impieghi che possiamo farne in cucina. Primi fra tutti gli usi sono i fiori in pastella ( ricetta qui ) oppure i gustosissimi  fiori di zucchine ripieni al forno.
Questi fiori si raccolgono per tutta l’estate dalle piante di zucca e dalle estremità delle zucchine, e per questo vengono spesso usati anche nei risotti, sulle pizze oppure per completare primi piatti fantasiosi.
La frittata con i fiori di zucca o zucchine è quindi un classico e con questa ricetta, in cui troverete anche la zucchina grattugiata finemente e qualche cubetto di formaggio a pasta filata, otterrete un piatto gustoso e saporito buonissimo da gustare anche freddo.
Sandra
 

frittata con fiori di zucchine o zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 porzioni medie o 4 mini

  • 4uova
  • 100 gfiori di zucca (o zucchine)
  • 1zucchina
  • 2 cucchiaiformaggio (grattugiato)
  • 70 gformaggio (a pasta filata tipo scamorza oppure asiago e simili)
  • 1scalogno (o cipolla piccola)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione della frittata con i fiori di zucchine o zucca

  1. Lavate sotto acqua corrente i fiori, eliminate il pistillo se non piace, io in genere, se non sono troppo grandi li lascio, lasciateli asciugare leggermente a testa in giù, sceglietene 3 o 4 per la decorazione finale in superficie, tagliate a striscioline gli atri.

  2. Tagliate a pezzetti piccoli anche lo scalogno o la cipolla, affettate a julienne anche la zucchina e mettete tutto in padella (fiori, scalogno, zucchina), aggiungete un filo di olio e lasciate rosolare qualche minuto finché non appassisce il tutto, aggiustate con un pizzico di sale e un pochino di pepe, unite mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere una decina di minuti. Spegnete appena il fondo sarà diventato abbastanza asciutto e lasciate intiepidire.

  3. Intanto, in una ciotolina rompete e strapazzate le uova unite al formaggio grattugiato, un pizzico di sale e un po’ di pepe, aggiungete anche i fiori cotti e intiepiditi ed il formaggio a pasta filata tagliato a cubetti piccoli e mescolate bene.

  4. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente di dimensioni medie, aggiungete il composto di uova e fiori e infine dividete in due o tre parti i fiori interi che avete tenuto da parte adagiandoli sulla frittata, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassissima.

  5. Dopo 7 o 8 minuti controllate che sia cotta anche in superficie e se necessario proseguite la cottura per qualche minuto sempre tenendo coperto. Se vi piace potete rigirare la frittata aiutandovi con un coperchio per farla dorare da entrambi i lati.

    Spegnete il fuoco e servite su un piatto da portata, lasciate intiepidire e servite e spicchi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.