Crea sito

PANE INTEGRALE AI SEMI DI GIRASOLE

Il profumo di pane mi fa sentire a casa e in giornate fredde e grigie come questa la voglia di cucinare ed accendere il forno aumenta 🙂
Oggi ho deciso di provare a realizzare il pane integrale ai semi di girasole.
Una pagnotta a base di sola farina 100 % integrale. Per realizzare il mio pane ho realizzato il Poolish, un agente lievitante originariamente utilizzato in Polonia e successivamente appreso dai panettieri britannici che gli diedero questo nome. Il poolish viene spesso chiamato anche biga o lievitino liquido e si prepara con farina, acqua ed una piccola quantità di lievito di birra ed una volta lievitato viene aggiunto al secondo impasto, dando vita al così detto impasto indiretto.
Il vantaggio di questa tipologia di lievitazione è quella di ottenere un pane più profumato e saporito oltre che croccante.

Per il mio pane integrale ai semi di girasole ho utilizzato farina rimacinata di grano duro integrale e come semi ho optato per il girasole ma a piacere potete mixare più semi (chia, lino, sesamo).

La mia dosa di pane serve a realizzare due pagnotte medio/grandi, se volte realizzare una sola pagnotta di pane dimezzate le dosi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Poolish:

  • 600 gFarina integrale
  • 600 mlAcqua
  • 10 gLievito di birra fresco

Ingredienti pane:

  • 400 gFarina integrale
  • 30 gSale
  • 70 mlOlio extravergine d’oliva
  • 60 gSemi di girasole

Preparazione Poolosh:

  1. Per preparare il Poolish iniziate sciogliendo con le mani il lievito di birra nell’acqua.

  2. Aggiungete poco alla volta l’acqua e il lievito alla farina e mescolate con le mani fino ad ottenere una pastella semiliquida.

  3. Coprite il poolish con della pellicola e lasciate lievitare per due ore in un luogo caldo.

Preparazione del pane:

  1. Una volta trascorso il tempo di lievitazione del poolish proseguite con la preparazione del pane integrale. Aggiungete al poolish la farina integrale, il sale, l’olio extravergine di oliva e i semi di girasole quindi impastate per alcuni minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  2. Ricavate dall’impasto due pagnotte e adagiatele su due teglie foderate con carta da forno.

  3. Praticate sulle pagnotte una croce e poi una X con un coltello a lama liscia. Coprite le pagnotte con pellicola e con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per 1 ora in un luogo caldo.

  4. Trascorsa mezz’ora di lievitazione iniziate a preriscaldare il forno a 130 gradi.

  5. Ultimata la lievitazione aumentate la temperatura del forno a 180 gradi, spolverate la superficie del pane con un po’ di farina integrale ed infornate sul ripiano più basso del forno.

  6. Cuocete per 60 minuti a 180 gradi.

  7. Il pane si conserva per diversi giorni in un luogo asciutto, in alternativa è possibile suddividere il pane integrale ai semi di girasole in fette e congelarlo in modo da utilizzarlo quando più ne avete voglia.

  8. pane integrale ai semi di girasole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.